allenatore dei brianzoli
allenatore dei brianzoli

Monza-Salernitana: brianzoli senza Izzo e Pessina

Palladino deve fare a meno di due tasselli fondamentali nel suo 3-4-1-2. Per sostituirli sono in pole Carboni e Machin. Tra i campani Dia e Kastanos sulla trequarti, con Jovane unico riferimento offensivo.

Quote del: 5/10/2023

Fischio d’inizio: domenica 8 ottobre, ore 12.30

Sede: Stadio Brianteo, Monza

Monza-Salernitana, la presentazione

Il Brianteo è il teatro del lunch match tra il Monza e la Salernitana valido per l’ottava giornata di campionato. I campani sono reduci da una crisi di risultati che dura da inizio campionato: ancora a 0 il numero delle vittorie, con 3 pareggi e ben 4 sconfitte. Un rendimento che ha fatto precipitare la squadra di Paulo Sousa al terz’ultimo posto in classifica, a quota 4 punti.

Oltretutto, è necessario sottolineare che fin qui il calendario dei campani era tutt’altro che complicato. I granata, infatti, erano chiamati ad affrontare squadre sulla carta alla portata come Lecce, Frosinone ed Empoli, raccogliendo solo un punto sui 9 a disposizione. Il Monza ha invece ritrovato il successo nell’ultima giornata contro il Sassuolo (1 a 0 finale), punteggio che ha messo fine alla serie di pareggi durata tre giornate contro Lecce, Lazio e Bologna.

Le probabili formazioni

Il Monza non dovrebbe variare il suo 3-4-1-2 classico. Caldirola e Marì dovrebbero partire dall’inizio, a chiudere il reparto potrebbe essere Carboni a causa di problemi fisici accusati da Izzo. In mediana il quartetto dovrebbe essere composto da Ciurria e Kyriakopoulos sulle fasce, con Gagliardini e Machin, quest’ultimo a sostituire Pessina, anche lui out per infortunio. In avanti spazio al consolidato tandem Mota-Colombo con Colpani sulla trequarti. Panchina per il neoacquisto, il Papu Gomez, arrivato da svincolato.

La Salernitana opta invece per il 3-4-2-1 con Ochoa tra i pali, Lovato, Gyomber e Daniliuc in pole per il reparto arretrato. Maggiore, Legowski, Mazzocchia e Bradaric sono in pole per la mediana, con Dia e Kastanos favoriti in qualità di trequartisti. In avanti l’unico riferimento offensivo potrebbe essere Jovane.

Monza (3-4-1-2): Di Gregorio, Caldirola, Marì, Carboni, Kyriakopoulos, Pessina, Gagliardini, Ciurria, Colpani, Colombo, Mota. Allenatore: Raffaele Palladino

Salernitana (3-4-2-1): Ochoa, Lovato, Gyomber, Daniliuc, Bradaric, Maggiore, Legowski, Mazzocchi, Dia, Kastanos, Jovane. Allenatore: Paulo Sousa

Monza-Salernitana, quote scommesse e pronostico

È il Monza il grande favorito del lunch match contro la Salernitana per le quote per le partite sul calcio, più in particolare le quote scommesse riguardo la Serie A. Il trionfo dei brianzoli è infatti indicato a 1.68 mentre il successo dei campani a oltre il doppio, arrivando a valere 5.00 volte la posta in gioco. La parità sembra essere l’opzione intermedia ed è indicata a 3.80. Per quanto riguarda l’Over e Under nel match, l’equilibrio è massimo. L’Over 2.5 è dato a 1.80 mentre l’Under 2.5 è proposto a 1.90.

Crediti immagine: Getty Images

X
Share to...