Ligue 1 2022/2023: il Paris Saint Germain sembra destinato alla vittoria finale, quasi nessuna possibilità per le inseguitrici

Ligue 1 2022/2023: il Paris Saint Germain sembra destinato alla vittoria finale, quasi nessuna possibilità per le inseguitrici

Il prossimo weekend di agosto sarà quello del debutto della Ligue 1 francese, edizione 2022/2023: i campioni in carica del Paris Saint Germain sfidano il Clermont, salvatasi per pochi punti nel corso della passata stagione. Pronostici e principali quote a disposizione evidenziano come il Paris Saint Germain sia pronto ad una nuova corsa solitaria, con le altre squadre nettamente lontane dalla qualità della rosa parigina. Nulla però è ancora scritto, basta ricordarsi dell’impresa del Lille: due stagioni fa riuscì a conquistare il titolo francese con un punto di vantaggio sul PSG.

Le pretendenti al titolo

Nelle ultime dieci edizioni di Ligue 1, solo in due occasioni il Paris Saint Germain ha mancato la vittoria finale. Nel 2016/2017 fu il Monaco a trionfare, un momento d’oro per la squadra che all’interno della rosa contava elementi del calibro di Radamel Falcao, Fabinho, Bernardo Silva ed un giovanissimo Kylian Mbappé. Nel 2020/2021 la vittoria fu del Lille, in un campionato combattuto punto su punto con il PSG. Si tratta però di due casi isolati: ora come ora, la potenzialità della squadra parigina non ha rivali in terra francese.

Stando ai principali pronostici, la squadra che potrebbe impensierire in qualche modo la formazione guidata da Christophe Galtier (sulla panchina francese da luglio 2022) potrebbe essere l’Olympique Marsiglia, allenata da Igor Tudor. Già nella precedente stagione furono la formazione più vicina al PSG in termini di rendimento: conclusero il campionato in seconda posizione ma distanti quindici punti dalla vetta. La squadra ha realizzato alcuni colpi importanti nel mercato estivo, anche se non sufficienti a colmare il gap con i parigini: alla guida di mister Tudor sono arrivati Pau Lopez, Mattéo Guendouzi e Luis Suarez. Il Lione ha ugualmente condotto un buon mercato, assicurandosi le prestazioni di Nicolas Tagliafico, Alexandre Lacazette e Corentin Tolisso: la vera sfida potrebbe giocarsi tra queste due compagini in ottica secondo posto.

Le principali quote per la vittoria finale

La candidata principale alla vittoria del campionato è il Paris Saint Germain, una supremazia resa evidente anche dalle quote disponibili per la competizione francese: il titolo per il PSG è quotato 1.10. Le inseguitrici principali sono tre, tutte con quote ben diverse dalla compagine parigina. La vittoria di Marsiglia o Lione è quotata 15.00, quella del Monaco invece 17.00. Lontanissime invece le altre squadre: per il Rennes la quota è 34.00 ed il Nizza è a 51.00.

Crediti immagine: Getty images

X