Ligue 1 2022/2023: il PSG strafavorito per il titolo, poche chance per le inseguitrici

Ligue 1 2022/2023: il PSG strafavorito per il titolo, poche chance per le inseguitrici

Dopo 15 giornate di Ligue 1, la classifica non sorprende: sembra essere dominata, ancora una volta, dai campioni in carica del Paris Saint- Germain. Al momento il distacco con le inseguitrici è di cinque punti ma il divario con le altre compagini del campionato è evidente: la squadra di Galtier ha tutte le carte in regola per replicare il successo in terra francese. Nulla però è ancora scritto, basta ricordarsi dell’impresa del Lille: due stagioni fa riuscì a conquistare il titolo con un punto di vantaggio sul PSG.

Le pretendenti al titolo

Nelle ultime dieci edizioni di Ligue 1, solo in due occasioni il Paris Saint-Germain ha mancato la vittoria finale. Nel 2016/2017 fu il Monaco a trionfare, un momento d’oro per una rosa che contava elementi del calibro di Radamel Falcao, Fabinho, Bernardo Silva ed un giovanissimo Kylian Mbappé. Nel 2020/2021 la vittoria fu del Lille, in un campionato combattuto punto su punto con il PSG. Si tratta però di due casi isolati: ora come ora, la potenzialità della squadra parigina non ha rivali in terra francese. Christophe Galtier, allenatore in panchina da luglio 2022, ha cambiato modulo schierando spesso il 4-3-1-2 e le statistiche sembrano decisamente essere dalla sua parte: i gol messi a segno sono stati 43 fino ad ora, con sole 9 reti subite e ancora nessuna sconfitta in campionato.

Stando ai principali pronostici, la squadra che potrebbe impensierire in qualche modo la formazione guidata da Galtier potrebbe essere l’Olympique Marsiglia, allenata da Igor Tudor. Al momento però l’OM occupa la quarta posizione in campionato, dietro a due sorprese come Lens (seconda) e Rennes (al terzo posto). Deludono invece due storiche grandi squadre del campionato francese, rispettivamente in sesta e ottava posizione: si tratta del Monaco e del Lione.

Quote scommesse e pronostico sulla vincente in Ligue 1

La candidata principale alla vittoria del campionato è dunque il Paris Saint Germain, una supremazia resa evidente anche dalle quote per le scommesse sulla Ligue 1: il titolo per il PSG è bancato a 1.01, la certezza non è matematica ma le possibilità sono elevatissime. 

Le inseguitrici principali sono tre, tutte con quote ben diverse dalla compagine parigina. Il trionfo del Lens è indicato in palinsesto a 26.00, la vittoria del titolo per il Rennes può invece valere 34.00 volte la posta in gioco. Il Marsiglia vincente è invece quotato a 41.00. Scorrendo le altre candidate al titolo, le chance si abbassano notevolmente: il trionfo del Monaco è dato a 101.00, quello del Lilla è invece bancato a 151.00. Il Lione è ancora più indietro e la sua eventuale vittoria è quotata a 201.00.

Infine, risultano interessanti le quote a disposizione per il capocannoniere del campionato. I principali indiziati sono tutti nel PSG: il trionfo di Mbappé è indicato in palinsesto a 1.60, quello di Neymar è invece dato a 3.00. Risulta essere meno probabile il titolo di miglior marcatore a Messi, eventualità bancata a 11.00.

Crediti immagine: Getty images

X