Porto-Lazio Europa League 2021-2022 playoff

Primeira Liga 2022/2023, una corsa a tre per il titolo: Porto, Sporting Lisbona e Benfica

Il 5 di agosto prende il via la Primeira Liga 2022/2023, storicamente un campionato dall’esito molto incerto. Stando alle quote ora disponibili, si preannuncia una sfida a tre per la vittoria finale: Porto, Sporting Lisbona e Benfica si daranno battaglia fino alla fine per portare a casa il titolo di campione di Portogallo.

Le pretendenti: una sfida a tre ed un campionato apertissimo

Il Porto è la favorita numero uno per la vittoria finale, fresca vincitrice del titolo di campione di Portogallo, a cui si è aggiunta la Coppa nazionale. Nel corso del calciomercato estivo ha effettuato due importanti cessioni: Vitinha, andato al PSG per 41,5 milioni di euro, e Fabio Vieira, accasatosi all’Arsenal per 35 milioni di euro. Il valore della rosa resta alto, come è stato dimostrato nella prima uscita stagionale: netto 3 a 0 contro il Tondela nella finale di Supercoppa del Portogallo.

Secondo i pronostici, la seconda pretendente per la corsa al titolo è lo Sporting Lisbona, arrivato al secondo posto in campionato nella scorsa stagione. La squadra ha ceduto due giocatori, incassando in totale 58 milioni di euro: Nuno Mendes ha firmato per il Paris Saint Germain e Joao Palhinha ha sottoscritto il contratto con il Fulham. Ci sono stati però nuovi innesti negli stessi ruoli e la rosa finale dovrebbe risultare ugualmente competitiva.

Il terzo candidato, infine, è il Benfica, che a sua volta ha chiuso la passa Primeira Liga in terza posizione. La squadra ha dimostrato di poter sopperire all’illustre cessione di Darwin Nunez, acquistato dal Liverpool per 75 milioni di euro. Il primo test, l’andata del match di qualificazione per la Champions League contro l’FC Midtjylland, si è concluso con un positivo 4 a 1 a favore dei portoghesi.

Quote e pronostici per la vittoria finale

Le quote spingono per una vittoria del Porto, data a 2.25, ma le inseguitrici non sono molto distanti. Sporting Lisbona vincente del titolo è quotato 3.25, il Benfica è leggermente più indietro a 3.50. Il gap con le altre formazioni del campionato è decisamente marcato e nessuna squadra viene presa in considerazione come possibile outsider per la corsa al titolo. In tutti i casi, infatti, le quotazioni per le altre formazioni abbondantemente oltre le 50 volte la somma puntata: praticamente impossibile.

Si parla di corsa a tre non per caso: i campionati vinti dai tre club, se sommati insieme, sono 86. Rispettivamente, sono 37 i titoli del Benfica, 19 quelli dello Sporting Lisbona e 30 quelli vinti dal Port. Un vero e proprio dominio, spezzato soltanto nel 2000-2001 quando vinse il Boavista e nel lontano 1945-1946, anno in cui trionfò il Belenenses.

Crediti Immagine: Getty Images

X