Giro d'Italia, 15ª tappa: il tappone dolomitico attende un successo azzurro

Giro d’Italia, 15ª tappa: il tappone dolomitico attende un successo azzurro

Registrati per ottenere max 200€ di benvenuto! Chi vincerà il Giro numero 101? Scommetti QUI!

Partenza: Tolmezzo

Arrivo: Sappada

Lunghezza: 176 km

Orario: partenza 12:15

TV: Raisport

Giro d’Italia, 15ª tappa: saliscendi dolomitico

Lo spettacolo dello Zoncolan ha restituito al 101° Giro d’Italia un grande protagonista come Chris Froome. Il fuoriclasse inglese ha vinto la tappa, anche se il vero vincitore sembra sempre il suo connazionale Simon Yates. La Maglia Rosa non è ovviamente ancora al sicuro, ma la candidatura del 25enne della Mitchelton-Scott per tenere il primato fino a Roma. Crollano invece le azioni di Fabio Aru, mentre reggono il colpo Dumoulin e Pinot.

Già dopo una quindicina di chilometri si inizia a salire, con quattro passi da scalare e pendenze spesso superiori al 10%. Gli ultimi 10 km sono ancora una volta tutti in salita, con una pendenza media del 9%.

Giro d’Italia 15ª tappa, uno sguardo alle quote

Dopo lo Zoncolan, Simon Yates è ancora il principale favorito anche per la quindicesima tappa. Dopo una fatica come quella dello Zoncolan, la vittoria di tappa diventa ancora più difficile da pronosticare. Anche per questa ragione, la vittoria di “altri partecipanti” che non siano tra i 20 corridori quotati singolarmente, paga appena 2.05. Il nominativo più gettonato è come detto quello di Simon Yates, giocabile a 8.00. Stessa quota per l’azzurro Giulio Ciccone, che si è ben disimpegnato nelle scorse tappe ed ha retto bene anche ieri. L’abruzzese è uno dei candidati per la maglia azzurra, quindi una tappa con quattro gran premi della montagna potrebbe essere nelle sue corde e sarà il suo principale obiettivo. Una doppietta a seguire di Chris Froome è pagata ben 15.00, poco più bassa dell’eventuale exploit di Thibaut Pinot, pure positivo ieri sullo Zoncolan. Il francese si può giocare a 18.50, come l’altro candidato azzurro Giovanni Visconti.
Infine segnaliamo Domenico Pozzovivo a 21.00: lo scalatore lucano, terzo ieri dietro Froome e Yates, potrebbe dire la propria se avesse smaltito l’enorme fatica del finale di tappa di ieri.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X