Giro d'Italia 2019, tappa 5: Viviani ancora in lizza, Demare pronto per il colpo

Giro d’Italia 2019, tappa 5: Viviani ancora in lizza, Demare pronto per il colpo

Partenza: Frascati (15/5/2019 ore 13:55)

Arrivo: Terracina

KM: 140

Difficoltà: *

Se il buongiorno si vede dal mattino, il Giro d’Italia 2019 vivrà un’edizione entusiasmante. Le prime 4 tappe si sono concluse con altrettanti vincitori e qualche polemica, anche nell’ultima frazione con uno dei favoritissimi (Tom Dumoulin) caduto con perdita di circa 4 minuti.

Giro d’Italia 2019, presentazione tappa 5

Dopo tappe interlocutorie ma con qualche insidia, ecco la prima frazione “semplice” del Giro 2019. La Frascati-Terracina è infatti tra le più brevi (cronometro escluse) e più pianeggianti. Le squadre stanno già preparando i piani di gara per fare emergere l’esplosività dei propri velocisti nelle ultime fasi della corsa, che si svolgerà su un circuito cittadino con poche curve e molti rettilinei anche ampi.

Giro d’Italia 2019, tappa 4: le quote

La prima tappa quasi del tutto priva di difficoltà non può che diventare preda dei velocisti. Elia Viviani è sicuramente in credito con la fortuna ed è ancora oggi la prima scelta, a 2.75. Subito dietro al velocista veneto è valutato il tedesco Ackermann a 3.75, ottimo nella seconda tappa. A 5.25 si può giocare Fernando Gaviria, a 8.00 Caleb Ewan, secondo ieri e in grado di primeggiare di nuovo.

In doppia cifra troviamo oggi Arnaud Demare, che si gioca a 11.00 e potrebbe piazzare il colpo, dopo essere stato quasi sempre tra i primi (5° a Fucecchio, 2° a Orbetello e 9° a Frascati). L’idea potrebbe essere proprio quella di puntare sul francese della Groupama.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X