Tour De France 2018: di nuovo spazio ai velocisti, possibile colpo azzurro di Colbrelli

Tour De France 2018: di nuovo spazio ai velocisti, possibile colpo azzurro di Colbrelli

Partenza: Bourg d’Oisans

Arrivo: Valence

Lunghezza: 169,5 km

Data e orario: venerdì 20 luglio 2018, partenza 13:45

TV: Raisport, Rai3

Tour De France 2018, 13ª tappa: di nuovo pane per velocisti

Dopo l’Alpe d’Huez, il Tour de France 2018 torna momentaneamente a una tappa pianeggiante, prima di rituffarsi nelle asperità dell’ultima settimana.

Il percorso, che prevede appena due gran premi della montagna di terza e quarta categoria, è ideale per i velocisti ma ottima anche per gli specialisti delle classiche. Tuttavia non sono moltissimi i velocisti ancora in corsa. Ad esempio il colombiano Gaviria, grande protagonista nella prima parte di questa Grande Boucle, si è ritirato, e così anche altri protagonisti come Greipel e il vecchio Cavendish. Resta il sempre pericoloso Sagan, ma si aprono speranze anche per vedere una bandiera italiana trionfare…

Tour De France 2018, 13ª tappa: uno sguardo alle quote

Piace infatti la chance del nostro Sonny Colbrelli, dato a 15.00. Il bresciano della Bahrain-Merida è un velocista abile anche nelle classiche, che potrà contare sull’aiuto di tutta la squadra dopo il ritiro dello sfortunato Nibali. La prima chance spetta comunque a Peter Sagan, dato a 2.85. Secondo favorito dei bookmaker è il francese Arnaud Demare, a 4.25. A 10.00 si può giocare il norvegese Alexander Kristoff, a 17.00 il connazionale Edvald Boasson Hagen.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X