Tour De France 2018, 17ª tappa: la novità della

Tour De France 2018, 17ª tappa: la novità della “griglia” buona per Froome?

Partenza: Bagnères-de-Luchon

Arrivo: Saint-Lary-Soulan

Lunghezza: 65 km

Data e orario: mercoledì 25 luglio 2018, partenza 15:15

TV: Raisport, Rai3

Tour De France 2018, 17ª tappa: la novità della “griglia”

Dopo il trionfo di Alaphilippe nella tappa numero 16, il Tour de France 2018, vive la grande novità di questa edizione nella 17ª tappa. Si tratta di una inedita partenza a griglie, come accade già in alcune gare motoristiche. In sostanza partiranno prima i corridori posizionati in classifica generale dal 1° al 20° posto. Quindi, a una cinquantina di metri prenderanno il via icorridori dalla 21ª alla 40ª piazza e così via.

La prima conseguenza di questa nuova formula sarà l’impossibilità dei “capitani” di usufruire dell’aiuto dei “gregari”, ovvero le dinamiche tipiche del ciclismo come sport di squadra. Tuttavia, il fatto che ben 38 dei soli 65km della tappa saranno in salita accorcerà probabilmente le distanze, permettendo a qualche team di ricongiungersi per aiutare il proprio capitano ad arrivare in fondo.

Tour De France 2018, 17ª tappa: uno sguardo alle quote

Con una dinamica nuova e tutta da esplorare, potrebbe essere il giorno giusto per vedere Chris Froome riprendersi la maglia gialla dal compagno di squadra Geraint Thomas. Il keniano bianco è logico favorito della tappa a 2.85, mentre Thomas si può giocare a 4.75. Piuttosto staccati gli altri, almeno nei pronostici: Dumoulin a 12.00, Landa a 12.50, Quintana a 15.00.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X