GP Austria: il mondiale riparte dal Red Bull Ring tra mille incognite
GP Austria: il mondiale riparte dal Red Bull Ring tra mille incognite

GP Austria: il mondiale riparte dal Red Bull Ring tra mille incognite

Semaforo verde: domenica 5 luglio, ore 15:10

Circuito: Red Bull Ring, Spielberg (Austria)

TV: Sky Sport F1 HD (diretta), TV8 (differita)

Mondiale F1 2020, doppio re-start dal Red Bull Ring

Se il dubbio, dopo il Mondiale F1 2019, era che la Formula 1 potesse morire di noia, il nuovo anno ha portato sconvolgimenti pazzeschi, ovviamente non solo in senso sportivo. Per le note vicende legate alla pandemia il campionato è stato a lungo in dubbio, poi la FIA ha deciso di ripartire con un calendario provvisorio di 8 tappe, per poi rivalutare in base all’evoluzione dei fatti e l’eventuale sparizione del contagio. Di certo c’è che queste prime 8 tappe saranno senza tifosi per le ferree disposizioni che hanno colpito tutte le manifestazioni pubbliche, sportive in primis. La F1 senza pubblico è davvero inimmaginabile, ma dovremo farci l’abitudine almeno per questi primi tempi. Si riparte dal Red Bull Ring, che per comodità ospiterà non una ma due gare consecutive. La prima sarà il consueto GP Austria, la seconda l’inedito GP Stiria.

GP Austria, record e statistiche

Sapete come è fatto il Red Bull Ring? Volete sapere come è finita lo scorso anno e magari dare un’occhiata alle statistiche della corsa? Per questo e molto altro c’è la nostra classica infografica dedicata al GP Austria!

Le quote del GP Austria

Un circuito come questo, con solo 9 curve e il 70% del giro percorribile a tavoletta, sarebbe abbastanza favorevole alla Ferrari. Infatti lo scorso anno Leclerc lo condusse a lungo prima di cedere nel finale soltanto a Max Verstappen. Tuttavia, guardando alle quote sulla Formula 1, i bookmaker vedono per questa edizione sempre Lewis Hamilton primo favorito, a 2,85. Stessa quota – 2,85 – per il campione in carica Verstappen, mentre i due ferraristi si giocheranno rispettivamente a 7,00 (Leclerc) e 9,00 (Vettel). L’ultimo dei favoriti è ovviamente Bottas, per il quale i bookmaker quotano a 7,00 che riesca a mettere il muso della sua Mercedes davanti a tutti. Volendo giocare il sorpresone, poi, non male Perez a 51,00.

Infine, tra i tanti tipi di quote sulle scommesse online possibili sulla Formula 1, segnaliamo un interessante “Leclerc a podio” a 2,10.

X
Share to...