ATP Roma: oggi i quarti con l'attesissimo Tsitsipas-Federer

ATP Roma: oggi i quarti con l’attesissimo Tsitsipas-Federer

Quando: venerdì 17 maggio, dalle 13:40

Dove: Foro Italico, Roma

ATP Roma, due consigli per venerdì 17 maggio

La stagione sul rosso prosegue con un altro torneo tradizionale della primavera: l’ATP Roma. C’è molto entusiasmo nel movimento azzurro, che presenta il miglior Fognini di sempre e diversi giovani interessanti. Purtroppo l’appuntamento con un italiano in finale è ancora una volta rimandato. L’ultimo a riuscirci fu Adriano Panatta nel 1978, e lo stesso Panatta è anche l’ultimo capace di vincere (1976).

Schwartzman vince almeno un set con Nishikori @1.50

Il “folletto” Schwartzman è un vero e proprio duro, a dispetto dell’apparenza minuta, e si è costruito una solida reputazione nel circuito proprio per questa capacità di rimanere aggrappato ai match. Tuttavia, l’argentino ha in Kei Nishikori una vera e propria bestia nera: contro il giapponese Diego non è mai riuscito a vincere: 3-0 per il nipponico è infatti il parziale, con l’ultimo scontro risalente allo scorso US Open che vide Nishikori vincere in 4 set. In precedenza i due si erano affrontati sempre sul rosso ed entrambe le volte era emerso l’asiatico con andamento abbastanza simile: rimonta dopo aver perso il primo set.

Qui a Roma Schwartzman ha avuto un giovedì più leggero rispetto a quello del collega: mentre l’argentino si sbarazzava di Ramos e poi approfittava della giornata-no di Matteo Berrettini, Nishikori batteva Fritz ma poi era coinvolto in una vera e propria battaglia con Struff. Il tedesco, che aveva battuto Dimitrov e Cilic, si è dovuto arrendere al terzo set dopo aver vinto il primo e perso il secondo al tie-break.

Nishikori arriva dunque a questo quarto con un po’ di stanchezza in più, fattore questo che ci induce, se non a indicare Schwartzman come vincitore, almeno a pronosticarlo per la vittoria almeno di un set, come peraltro già accaduto in tutti e tre i precedenti tra i due. Ottima la quota: 1.50.

Over 21,5 giochi tra Tsitsipas e Federer @1.45

Non è cosa che capita tutti i giorni, quella di affrontare Roger Federer da favoriti. Sicuramente è la prima volta che accade a Stefanos Tsitsipas, forse il talento più puro della cosiddetta “Next Gen”, che oggi ha di fronte il campionissimo svizzero nei quarti di finale del Masters 1000 di Roma. Tsitsipas è dato a 1.70 nel testa a testa, contro il 2.10 di Federer. Le ragioni di queste quote risiedono nella eccellente forma palesata dal ragazzo ma anche in un fattore contingente: la giornata annullata mercoledì per pioggia ha costretto i tennisti a un doppio impegno al giovedì.

Tsitsipas ha ucciso due speranze azzurre, eliminando nel giro di qualche ora prima Sinner e poi Fognini, Federer ha liquidato la pratica Sousa prima di impiegare tre set per risolvere il rebus Coric. Proprio la facilità con cui Tsitsipas si è sbarazzato di un tennista generalmente in gran forma come Fognini, unitamente ai 5 set sulle spalle del 37enne Federer, concorrono a generare queste quote.

Tra i due gli scontri diretti sono in perfetta parità: 1-1. Al successo negli ottavi dell’Australian Open per il greco ha risposto lo svizzero con il trionfo in finale a Dubai. I due incontri si sono disputati entrambi nel 2019 così come un terzo match a inizio anno, durante la Hopman Cup, torneo a squadre che non fa classifica per l’ATP. Ad ogni modo lì si impose Federer per 2 set a 0 grazie a due tie-break.

Noi crediamo che sarà comunque un match combattuto, per cui andiamo con una certa fiducia sull’over 21.5 game, a 1.45.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X