ATP Shangai: Berrettini vuole le finals, Federer-Zverev spettacolo?

ATP Shangai: Berrettini vuole le finals, Federer-Zverev spettacolo?

Quote del: 11/10/2019

Quando: sabato 10 ottobre, dalle 12:45

ATP Shangai, ultimi due quarti da spettacolo

Dopo la sconfitta di Fognini contro Medvedev, l’ATP Shangai vede in azione l’altro azzurro in lotta per le ATP Finals: Matteo Berrettini. Il giovane laziale affronterà Thiem nell’ultimo quarto di finale, dopo che Zverev avrà sfidato Federer. Ecco un pronostico per i due match.

Federer vince in 3 set con Zverev @3.90

Non è certamente il migliore anno, nella giovane carriera di Alexander Zverev. Il talentino tedesco ha buttato al vento decine di occasioni, in questa stagione, riuscendo comunque a mantenersi in alto nel ranking. Sasha è in corsa anche per le ATP Finals, torneo al quale il suo rivale odierno è già qualificato: Roger Federer. Il supercampione svizzero ha in Zverev uno dei rivali contro cui soffre di più e infatti il parziale è di 3-3. Non considerando l’ultimo precedente (vinto da Zverev) nella Hopman Cup, i due si erano scontrati in precedenza nelle ultime 2 edizioni delle ATP Finals. Sia l’anno scorso che nel 2017 i due diedero vita a match durissimi e incerti. Nel 2018 Zverev si impose in semifinale, prima di trionfare contro Novak Djokovic. Nel 2017 si impose invece lo svizzero, in 3 set. A Shangai Federer ha superato in scioltezza Ramos e Goffin, mentre Zverev ha dovuto liberarsi di Chardy e Rublev. Il nostro pronostico è un 2-1 Federer, opzione pagata 3.90.

Berrettini vince almeno un set con Thiem @1.55

Matteo Berrettini si candida pesantemente a un posto nelle ATP Finals di Londra. Il romano è virtualmente ottavo quindi “dentro”, ma fare più punti possibile è obbligatorio. Dopo l’eccellente prestazione contro Bautista (rivale diretto per le Finals) Matteo sfida l’austriaco, contro il quale è sotto 0-1 negli scontri diretti. L’unico precedente risale al Roland Garros dello scorso anno, quando l’azzurro perse in 4 set. Il cemento cinese è superficie che si adatta decisamente di più alle sue caratteristiche. Tuttavia sarebbe sbagliato sottovalutare Thiem, che è certo un terraiolo ma a suo agio anche sul duro. Entrambi non hanno perso nemmeno un set nel torneo, ma l’impressione destata dall’azzurro è leggermente migliore e conta anche su un match in più: al primo turno Thiem ha avuto un bye, mentre Berrettini ha incenerito Struff. Siamo fiduciosi che Matteo possa portare a casa il match, ma piace in particolare la quota di una sua vittoria di almeno un set: 1.55.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X