Roland Garros 2018 1° turno: quattro singole per lunedì 28 maggio

Roland Garros 2018 1° turno: quattro singole per lunedì 28 maggio

Location: Stade de Roland Garros, Parigi

TV: Eurosport 1 & 2

Roland Garros, 1° turno: analisi e quote

Dopo l’antipasto domenicale che ci ha regalato il primo turno dalla parte bassa del tabellone, il Roland Garros 2018 propone questo lunedì il primo turno per la parte alta del tabellone, sia maschile che femminile. Vi proponiamo quattro incontri con altrettanti consigli, da giocare in singola.

Nikoloz Basilashvili vincente con Gilles Simon @2.35

Due precedenti, di cui uno solo su terra battuta e proprio qui a Parigi, primo turno 2017. In quel caso vinse il georgiano, al termine di 4 set: 1-6, 6-2, 6-4, 6-1. L’altro scontro diretto Gilles Simon e Nikoloz Basilashvili lo giocarono nel 2015 al Masters 1000 di Shanghai, con vittoria del francese in tre set.

I bookmaker vedono favorito Simon a 1.57 contro i 2.35 di Basilashvili, ma è su quest’ultimo che cade la nostra scelta. Più che per le dieci posizioni in più in classifica (65 contro 75) e i 7 anni in meno (26 contro 33), Basilashvili arriva a questo primo turno sicuramente più fresco del collega francese. Simon è infatti reduce dalla finale di Lione, dove ha perso con Dominic Thiem dopo 2 ore e 30 di battaglia. La stanchezza potrebbe farsi sentire, in un fisico che ha vissuto mille battaglie come quello dell’ex n. 6 al mondo. Prendiamo allora Basilashvili a 2.35.

Nikoloz Basilashvili (Getty Images)

Novak Djokovic vincente con Rogerio Dutra Silva 3-0 @1.44

Nole sembra sulla via del pieno recupero. Perdere da Nadal – e da QUESTO Nadal – non è qualcosa a cui si possa facilmente sfuggire. Djokovic non lo ha fatto in semifinale a Roma, ma dall’altra parte gli Internazionali d’Italia ci hanno riconsegnato un Nole in buone condizioni dopo un lungo periodo buio. A Parigi incontra un avversario modesto come Rogerio Dutra Silva. Il 34enne brasiliano ha superato brillantemente le qualificazioni, senza perdere un set. Tuttavia non sembra avere le contromisure anche contro un Djokovic appena sufficiente. Prendiamo il 3-0 di Nole a 1.44.

Deborah Chiesa vincente contro Belinda Bencic @2.15

A percorso netto probabilmente parleremmo di un altro pronostico, ma quello tra l’italiana Deborah Chiesa e la svizzera Belinda Bencic è un incrocio particolare. La 21enne elvetica ha avuto una carriera sicuramente precoce, raggiungendo la top 10 nel 2016, ma il suo ultimo anno è stato travagliato. Prima un’operazione al polso, quindi un ritorno all’agonismo che ha portato Belinda a una frattura da stress al piede, patita durante la stagione sul cemento statunitense mentre era alla ricerca di punti per risalire in classifica. Di fatto, Bencic non gioca un match ufficiale da quasi 3 mesi.

Dall’altra parte c’è la nostra Deborah Chiesa, un anno più anziana ma dalla maturazione agonistica più tardiva rispetto alla rivale. La Chiesa è attualmente 163ª, suo miglior ranking in carriera, ha da poco esordito in Federation Cup ed è inoltre reduce da un brillante torneo di qualificazione. Bencic di categoria superiore, ma con mille incognite sulla condizione fisica che ci inducono a scommettere sull’azzurra: la quota è 2.15.

Daria Kasatkina vincente con Kaia Kanepi @1.50

La giovane russa non ha uno score entusiasmante contro l’esperta estone: la Kanepi conduce 2-0 con quattro set vinti e zero persi. Tuttavia, in entrambe le occasioni si giocava sul duro (Brisbane e US Open). La Kasatkina è molto stimata e inserita nel secondo gruppo di favotite dietro alle più accreditate Halep, Svitolina, Sharapova eccetera. Alla quota di 1.50 sembra l’occasione ideale per cancellare lo zero alla voce “vittorie contro la Kanepi”, per Daria Kasatkina.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X