Bologna-Pesaro, un grande classico ma anche match delicatissimo

Bologna-Pesaro, un grande classico ma anche match delicatissimo

Inizio: sabato 23 marzo, ore 20:30

Sede: PalaDozza, Bologna

Bologna-Pesaro, la presentazione

Ci sono poche partite con più storia di Bologna-Pesaro, nel basket italiano. In Serie A sono ben 147 i precedenti, per un grande classico che – nella sua edizione numero 148 – avrà contorni drammatici. La Virtus ha da poco cambiato tecnico e lotterà fino alla fine per un posto nei playoff, Pesaro farà altrettanto ma per evitare la retrocessione in A2.

Giubilato Sacripanti, la Virtus si è affidata a Sasha Djordjevic per provare a raddrizzare la stagione, mentre non è ancora certo se domani ci sarà il debutto del tre volte campione NBA Mario Chalmers. Lo statunitense ha avuto prima problemi relativi al tesseramento, mentre a Torino Djordjevic (nel giorno del debutto sulla panchina Virtus) lo ha lasciato a riposo perché non ancora pronto.

A maggior ragione se Chalmers non dovesse ancora essere arruolabile, alla Virtus serve assolutamente ritrovare il miglior Punter, per garantirsi una vittoria contro Pesaro. Dall’altra parte la gloriosa società marchigiana – allenata dall’ex Virtus e Fortitudo Boniciolli – si presenta al PalaDozza con appena una vittoria di margine sul duo di coda formato da Reggio Emilia e Pistoia.

Di certo non si può dire che sarà una partita tra due squadre in salute: Pesaro viene da 6 sconfitte consecutive, Bologna ne ha vinto solo una delle ultime quattro. All’andata Pesaro centrò una delle sole sei vittorie ottenute finora in campionato, con un 89-86 grazie ai tiri liberi di Erik McCree.

Kevin Punter, nuova guardia della Virtus Segafredo Bologna

Bologna-Pesaro, uno sguardo alle quote

La Virtus è nettissima favorita a 1.15, mentre una vittoria di Pesaro in trasferta pagherebbe ben 5.25. Quote molto sbilanciate, ma d’altra parte Pesaro qui ha vinto solo 8 volte in 72 precedenti, l’ultima delle quali 11 anni fa. In percentuale fa solo l’11% di vittorie in casa Virtus, per la ex Libertas Scavolini.

Considerando l’importanza del match e la forma non eccezionale delle due squadre potrebbe venir fuori un match con punteggi non elevatissimi. Prendiamo uno spread abbastanza comodo e puntiamo sull’under 170.5 punti totali, a 1.70.

Photo credit: Virtus Bologna

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X