Gran Canaria-Milano, il successo aprirebbe all'Olimpia un'autostrada per i playoff

Gran Canaria-Milano, il successo aprirebbe all’Olimpia un’autostrada per i playoff

Palla a due: venerdì 1 febbraio, ore 20:00

Sede: Gran Canaria Arena, Gran Canaria (Spagna)

Gran Canaria-Milano, la presentazione

Un po’ per meriti propri, un po’ per calendario e scontri diretti altrui, l’Olimpia potrebbe vedere finalmente la luce. Gran Canaria-Milano di venerdì sera è un match inedito in Eurolega, ma anche un match in cui si gioca una buona fetta di chance di post-season, per i campioni d’Italia.

Gran Canaria è la cenerentola di questa edizione, esordiente totale in Eurolega. Ha vinto 6 partite, non male per una squadra alla prima esperienza nella più prestigiosa lega europea. Tuttavia è reduce da 5 sconfitte in fila e naviga nei quartieri bassi della classifica. In generale, pur potendo sperare in uno sprint per l’ottavo posto, è virtualmente fuori dai giochi.

Milano ha invece rialzato la testa, ha vinto contro lo Zalgiris e, anche grazie all’inopinata sconfitta del Vitoria a Istanbul contro il fanalino di coda Daroussafaka, sale all’ottavo posto in coabitazione con il Maccabi e con gli stessi baschi. Se si chiudesse oggi, tuttavia, il posto ai playoff sarebbe della squadra italiana. Guardando il calendario delle rimanenti nove partite, Milano sembra avere un buon viatico per ritornare in post-season dopo 5 stagioni, le ultime due delle quali estremamente deludenti. Per tutto questo, tuttavia, serve una vittoria a Gran Canaria. In teoria ci sarebbero tutti i presupposti, per tradizione e divario di talento tra i roster. Tuttavia, delle 6 vittorie finora centrate dagli spagnoli, una è stata proprio un 94-86 rifilato all’Olimpia a domicilio.

Quella partita, forse la peggiore di Milano da un paio di anni a questa parte, dovrebbe tuttavia non ripetersi. Mike James è potenzialmente immarcabile per il backcourt di coach Garcia, che ha esordito sulla panchina di Gran Canaria proprio alla vigilia del blitz centrato al Forum. Il risveglio di Bertans e Kuzminskas visto ultimamente al Forum sarebbe un altro aiuto fondamentale, insieme al solito contributo di Micov e Gudaitis su entrambi i lati del campo.

Gran Canaria-Milano, uno sguardo alle quote

Nonostante il ko casalingo all’andata, Milano è nettamente favorita per questo incontro, con la quota di 1.48. L’eventuale successo di Gran Canaria paga invece 2.50. Tra le altre quote, piace particolarmente l’over 165.5 punti, a 1.70. In alternativa, si può provare la strada del testa a testa con handicap. Milano ha ampiamente la possibilità di restituire ai rivali lo scarto dell’andata, migliorando oltretutto la propria differenza canestri. In questo senso potremmo orientarci sull’Olimpia con handicap a sfavore di 5.5 punti, a 2.00.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

 

X