Sassari-Bologna, Djordjevic e le V nere pronti a sfidare i Giganti di Pozzecco

Sassari-Bologna, Djordjevic e le V nere pronti a sfidare i Giganti di Pozzecco

Quote del: 20/12/2019

Palla a due: domenica 22 dicembre, ore 17:00

Stadio: PalaSerradimigni, Sassari

Sassari-Bologna è il match clou della 14esima giornata di Lega Basket Serie A: la Dinamo del fortitudino Pozzecco ospita la Virtus capolista di Djordjevic in una gara ad alto tasso di spettacolarità e che dovrebbe fornire risposte concrete a entrambi i coach sulla fondatezza delle rispettive ambizioni titolate.

Sassari-Bologna, la Dinamo pronta alla sfida contro la Virtus

Al termine di una settimana dove non è mancato l’impegno infrasettimanale in Europa, Dinamo Sassari e Virtus Bologna si preparano alla sfida che domenica le vedrà contrapposte al PalaSeradimigni come seconda e prima forza del campionato in una sfida ad alto contenuto di spettacolarità. Entrambe vincenti – i sardi in Champions contro Ankara, gli emiliani in EuroCup contro Monaco – le squadre di Gianmarco Pozzecco e Sasa Djordjevic sono pronte a darsi battaglia in una gara che potrebbe dire molto sul futuro di entrambe.

Se è vero che per quanto visto finora in termini di gioco e risultati entrambe sono praticamente certe di un posto ai playoff, lo è altrettanto il fatto che sconfiggere una diretta rivale potrebbe aumentare in modo esponenziale la fiducia nei propri mezzi così come una sconfitta generare qualche timido segnale di allarme. A questo bisogna aggiungere la carica del coach di casa Pozzecco, che dopo aver sconfitto la sua ex Fortitudo intende ripetersi contro l’altra metà di Bologna, sua rivale ai tempi in cui giocava.

Gli ingredienti per assistere a una partita vibrante e ricca di emozioni ci sono tutti, e anche se sulla carta gli ospiti sembrano superiori lo scarto potrebbe essere ridotto dal calore del pubblico di casa: determinanti saranno i primi minuti, in cui capiremo se Teodosic e compagni saranno scesi sul parquet con la giusta concentrazione in una gara dove ogni distrazione sarà fatale. Quel che è certo è che Sassari-Bologna sarà con ogni probabilità uno straordinario spot per il nostro basket.

Precedenti e curiosità

Nella sua lunga carriera da giocatore il coach di Sassari Gianmarco Pozzecco, dal 2002 al 2005 stella della Fortitudo Bologna, ha affrontato la Virtus in 28 occasioni totalizzando una media di 13.8 punti a partita. Da allenatore inoltre non ha mai perso contro le V nere, con 2 precedenti e altrettante vittorie. I precedenti tra i due club sono 19 e Sassari è in vantaggio 12 a 7. I Giganti, inoltre, hanno vinto gli ultimi 3 confronti.

Uno sguardo alle quote

Sassari-Bologna è una sfida aperta a ogni tipo di risultato, tanto che nel testa a testa i bookmaker indicano il segno 1 a 1.57 e il 2 a 2.35: un pronostico aperto, e non potrebbe essere altrimenti trattandosi delle prime due forze del campionato. Chi non intende sbilanciarsi sul vincitore può puntare su un punteggio complessivo alto, con Over 163,5 a 1.85, alternativamente vale la pena prendere in considerazione il successo ospite con un piccolo bonus, un Handicap +4,5 che abbassa la quota a 1.80. Mai sottovalutare i sardi comunque, che hanno tutte le carte in regola per imporsi con almeno 5 punti di scarto: 1 con Handicap -4,5 a 1.91 è un buon compromesso tra possibile esito e quota e rappresenta la nostra scommessa consigliata.

Photo Credit: www.virtus.it

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X