Basilea-Fiorentina: la Viola ritrova il bomber di coppa Cabral
Basilea-Fiorentina: la Viola ritrova il bomber di coppa Cabral

Basilea-Fiorentina: la Viola ritrova il bomber di coppa Cabral

Il brasiliano, capocannoniere del torneo, sarà out per infortunio, ma i gigliati credono fortemente nella qualificazione in Svizzera

Quote del: 16/5/2023

Fischio d’inizio: giovedì maggio 2023, ore 21.00

Sede: St. Jakob-Park, Basilea

Basilea-Fiorentina, la presentazione

La Fiorentina sarà ospite del Basilea al St. Jakob-Park giovedì sera e proverà a rimontare l’1-2 subito al Franchi la settimana scorsa, nel tentativo di accedere alla finale di Conference League, in programma mercoledì 7 giugno a Praga. La squadra di Vincenzo Italiano è attesa da un finale di stagione particolarmente intenso, perché deve disputare anche la finale di Coppa Italia contro l’Inter e il rush finale in campionato per mantenere l’ottava posizione. I toscani hanno fatto un ottimo cammino europeo e nella fase a eliminazione diretta hanno eliminato Sporting Braga, Sivasspor e Lech Poznan, e ora il desiderio di conquistare il trofeo è tanto.

Il Basilea è stato forse sottovalutato all’andata e nel secondo tempo è venuto fuori con qualità, rimontando una partita che sembrava totalmente sotto controllo della Viola. Ciò nonostante, la rimonta in Svizzera è più che fattibile e lo dimostra il fatto che la formazione di Heiko Vogel arriva da cinque partite senza vittoria in casa. Inoltre, nel weekend è arrivata una pesantissima sconfitta per 6-1 contro il San Gallo. Dal punto di vista tecnico la Fiorentina è superiore e può farcela, anche se nei tre precedenti contro questo avversario non ha mai vinto.

Le probabili formazioni

Per i padroni di casa non ci saranno assenze particolari e quindi ci aspettiamo pressoché l’undici sceso in campo la settimana scorsa a Firenze. Pertanto 3-52 con il terzetto difensivo formato da Lang, Adams e Pelmard. In mediana il solito Taulant Xhaka a dettare i tempi di gioco. Unico ballottaggio in attacco tra Jean-Kevin Augustin e Andi Zeqiri. Mister Italiano può essere ottimista su Arthur Cabral, che si è allenato in gruppo e dovrebbe giocare. Ai suoi lati ci aspettiamo Nico Gonzalez e Jonathan Ikoné. Al centro della difesa toccherà a Nikola Milenkovic e Igor, mentre Rolando Mandragora e Giacomo Bonaventura saranno le mezzali, con Sofyan Amrabat in mediana.

Basilea (3-5-2): Hitz; Lang, Adams, Pelmard; Ndoye, Diouf, Xhaka, Burger, Calafior; Augustin, Amdouni. All.: Vogel.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Mandragora; Ikoné, Cabral, Gonzalez. All.: Italiano.

Basilea-Fiorentina, quote scommesse e pronostico

Le quote scommesse sulla Conference League danno ancora fiducia alla Fiorentina e il segno 2 viene pagato a 1.75. L’esito 1 per la possibile vittoria in casa del Basilea è proposto invece a 4.20, mentre il pari vale attualmente 3.80 volte la posta che si decide di puntare. In base all’andata e agli ultimi risultati decidiamo di consigliare l’esito Gol (entrambe le squadre a segno), alla quota di 1.65. Gli svizzeri subiscono gol da 11 partite consecutive e inoltre il Gol si è verificato in tutti e 3 gli scontri diretti tra queste due formazioni.

Crediti immagine: Getty Images

X
Share to...