Quote Bayern Monaco-Dusseldorf: agli ospiti ci vuole… Fortuna

Quote Bayern Monaco-Dusseldorf: agli ospiti ci vuole… Fortuna

Sabato 30 maggio, all’ora dell’aperitivo, all’Allianz Arena si gioca Bayern Monaco-Dusseldorf. Siamo ormai a sei giornate dal termine di una Bundesliga che si avvia a finire nelle mani dei bavaresi per la 30° volta nella loro storia, visto che i 7 punti che separano il Bayern dal Borussia Dortmund sono un cuscinetto più che soffice su cui poggiarsi. Pur senza sottovalutare l’avversario, il Dusseldorf difficilmente può rappresentare più di un piccolo fastidio per la corazzata allenata da Flick, anche se gli ospiti hanno un disperato bisogno di punti per evitare la retrocessione.

Quote del: 29/05/2020

Calcio d’inizio: sabato 30 maggio, ore 18.30

Stadio: Allianz Arena, Monaco

La Fortuna aiuta gli audaci, ma basterà?

Bayern Monaco-Fortuna Dusseldorf, o se preferite Golia che affronta Davide. Vero, nella Bibbia al fanciullo è bastata una fionda per eliminare il temibile gigante dei Filistei in guerra con il popolo di Israele, ma per quanto nel calcio non sia eventualità così rara che un underdog si prenda uno scalpo illustre, in questo caso ai die Flingeraner (come vengono chiamati in gergo i giocatori del Dusseldorf) servirebbe una dose spropositata della prima parte del loro nome (Fortuna, appunto) per uscire indenni dall’Allianz Arena. Che poi, evitare di perdere potrebbe non bastare al Dusseldorf, 16° con 27 punti e a -1 dal 15° posto del Magonza, che significherebbe permanenza in Bundesliga.

Anche dal punto di vista della storia, le speranze sono pochine per il Dusseldorf. Il Fortuna, infatti, non vince in casa del Bayern Monaco da quasi vent’anni. All’Allianz Arena, poi, i bavaresi quest’anno sono stati quasi perfetti: 10 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte in 14 incontri, con 43 gol segnati e solo 13 subiti. I ragazzi di Uwe Rosler, invece, lontano dalle mura amiche hanno raccolto appena 2 successi e 5 pareggi, segnando 16 reti e subendone 29. Va detto che il Fortuna è reduce dalla vittoria per 2-1 sullo Schalke 04, una vittoria che mancava addirittura dal successo, sempre per 2-1, del 22 dicembre 2019 contro lo Union Berlino (in entrambi i casi, il gol d’apertura ha portato la firma di Rouwen Henings).

Per quanto riguarda le probabili formazioni, il Bayern Monaco non potrà contare su Corentin Tolisso, infortunatosi il mese scorso alla caviglia: il francese ne avrà come minimo per un altro mese. Più vicino, invece, il ritorno in campo di Philippe Coutinho, i cui problemi fisici (anche per lui caviglia) sembrano quasi risolti. Niente da fare anche per Niklas Sule, non al meglio. Il Fortuna Dusseldorf non potrò schierare il lungodegente Dawid Kownacki: l’ex attaccante della Sampdoria si è fatto male al ginocchio a febbraio e potrebbe riassaggiare l’erba a fine giugno. Out anche il portiere Zack Steffen, infortunatosi al legamento collaterale mediale.

Bundesliga, la classifica dopo 28 giornate

  1. Bayern Monaco 64
  2. Borussia Dortmund 57
  3. Lipsia 55
  4. Borussia Monchengladbach 53
  5. Bayer Leverkusen 53
  6. Wolfsburg 42
  7. Hoffenheim 39
  8. Friburgo 38
  9. Schalke 04 37
  10. Hertha Berlino 35
  11. Colonia 34
  12. Augusta 31
  13. Union Berlino 31
  14. Francoforte 29
  15. Magonza 28
  16. Dusseldorf 27
  17. Werder Brema 22
  18. Paderborn 19

Bayern Monaco-Dusseldorf: le probabili formazioni

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Boateng, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka; Coman, Muller, Gnabry; Lewandowski

Fortuna Dusseldorf (3-1-4-2): Kastenmeier; Suttner, Hoffmann, Aryhan; Sotottka; Thommy, Berisha, Stoger, Zimmermann; Hennings, Karaman

Quote, scommesse e pronostico di Bayern Monaco-Dusseldorf

Non è così comune, analizzando le 2,50 consigliamo anche il numero di gol totale pari a 3 o 4.

Quote Bayern Monaco-Fortuna Dusseldorf

X