Real Madrid-Getafe: c’è chi gioca per il titolo e chi per la Champions

Real Madrid-Getafe: c’è chi gioca per il titolo e chi per la Champions

Real Madrid-Getafe è un match valevole per la 33° giornata della Liga spagnola, importante per la stagione di entrambe le forze in campo. Gli uomini di Zidane continuano il testa a testa con il Barcellona per la vittoria del campionato, mentre quelli di Bordalas potrebbero raggiungere un’insperata qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Gara dall’esito scontato secondo i bookmakers, ma che non nasconde poche insidie per i padroni di casa super favoriti: vincendo, il Real andrebbe a +4 sui blaugrana, fermati sul 2-2 dall’Atletico Madrid.

Quote del: 01/07/2020

Calcio d’inizio: giovedì 2 luglio, ore 22

Stadio: Santiago Bernabeu, Madrid

Serve fare bottino pieno

È un Real Madrid in forma quello che si è ripresentato al via della Liga spagnola. Da quando è tornato in campo, il Real ha vinto tutte e 5 le partite di campionato sin qui disputate: 3-1 all’Eibar, 3-0 al Valencia, 1-2 con la Real Sociedad, 2-0 col Maiorca e 0-1 con l’Espanyol, grazie ad un gol di Casemiro nel recupero, propiziato da una magia di Benzema: controllo volante spalle alla porta, colpo di tacco, tunnel al difensore e palla per il compagno di squadra da spingere in rete a pochi passi dall’estremo difensore dei padroni di casa. Proprio Benzema è il capocannoniere delle merengues con 17 reti all’attivo: il francese sta disputando indiscutibilmente una delle sue migliori stagioni con la casacca dei blancos.

La formazione che dovrebbe scendere in campo contro il Getafe vede ovviamente Courtois tra i pali, con Carvajal e Mendy sulle fasce e la coppia centrale ormai consolidata Varane-Sergio Ramos. In mezzo non si prescinde dalla quantità e dalla qualità di Casemiro, Kroos e Modric, con il tritende offensivo formato da Bale, Benzema e Hazard. Rodrygo e Vinicius jr scalpitano, ma tra i due è il primo ad avere maggiori chance di partire dall’inizio: in quel caso, ad accomodarsi in panchina sarebbe l’attaccante gallese.

Il Getafe è stata una delle sorprese più belle non solo della Liga, ma di tutti i principali campionati di calcio europei. Una squadra senza campioni affermati, costruita con un monte ingaggi bassissimo, a cui Bordalas ha saputo dare una precisa identità. L’avversaria dell’Inter in Europa League non mostrerà un calcio raffinato, ma dannatamente efficace e intenso, questo sì. Come spesso succede a chi gioca ad alta intensità tutte le gare, il Getafe è un po’ calato negli ultimi mesi: prima del 2-1 alla Real Sociedad aveva inanellato una sconfitta e tre pareggi consecutivi, facendosi rimontare 7 punti dal Villareal, 6° a -1.

Contro il Madrid, Pepe Bordalas continuerà col suo roccioso 4-4-2: in porta Soria, linea difensiva formata da Suarez, Olivera, Djené ed Etxeita, con Nyom e Cucurella larghi a centrocampo, la cui cerniera centrale è affidata ad Arambarri e Maksimovic. In attacco, il miglior marcatore del Getafe Jaime Mata (11 gol in campionato) sarà affiancato da Molina.

La Liga, classifica dopo 32 giornate

  1. Real Madrid 71
  2. Barcellona 70*
  3. Atletico Madrid 59*
  4. Siviglia 57*
  5. Getafe 52
  6. Villareal 51
  7. Real Sociedad 47
  8. Valencia 46
  9. Atlhletic Bilbao 45
  10. Granada 43
  11. Osasuna 41
  12. Levante 41
  13. Betis Siviglia 37
  14. Valladolid 35
  15. Eibar 35
  16. Alaves 35
  17. Celta Vigo 34*
  18. Maiorca 29*
  19. Leganes 25*
  20. Espanyol 24

* una partita in più

 

Real Madrid-Getafe: le probabili formazioni

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Sergio Ramos, Varane; Mendy; Casemiro, Modric, Kroos; Bale, Benzema, Hazard

Getafe (4-4-2): Soria; Suarez, Djené, Etxeita, Olivera; Nyom, Arambarri, Maksimovic, Cucurella; Molina, Mata

Real Madrid-Getafe: quote, scommesse, pronostico

Per le scommesse sulla Liga, pochi dubbi su chi ha le maggiori chance di portarsi a casa i 3 punti. La vittoria del Real Madrid è quotata 1,36, il pareggio 5 e il segno 2 viaggia sul 9. La solidità difensiva degli ospiti verrà messa a dura prova dalla potenza di fuoco dei padroni di casa, ma crediamo che a 2,05 valga la pena provarci con l’Under 2,5. A 1,65, buona la quota sull’eventualità che almeno una delle due squadre non vada in gol durante la partita. Ipotizzando un risultato esatto, ci piace il 2-0 a 6,75.

Quote Real Madrid-Getafe

X