Simeone allontana l'Inter:

Simeone allontana l’Inter: “Voglio proseguire all’Atletico e giocare nel nuovo stadio”

Accostato più volte all’Inter, il Cholo ha dichiarto di voler rimanere all’Atletico Madrid, avendo già grandi progetti per il futuro della squadra madrilena.

Diego Simeone è stato molto spesso accostato, nel corso degli ultimi mesi, all’Inter. Un futuro, quello del tecnico argentino sulla panchina nerazzurra che sembra nel destino delle due parti anni ma che, stando alle parole dello stesso allenatore, dovrà ancora aspettare per realizzarsi.

Intervenuto a Radio Metro951, il Cholo ha infatti allontanato le voci che lo vorrebbero dalla prossima stagione in nerazzurro: “Il mio sogno è continuare con questo club, proseguire in questo percorso di crescita. Vedo ancora molte cose favorevoli a una crescita, l’Atletico è ancora giovane e ci sono margini di miglioramento. Vedo molti giocatori che possono dare equilibrio e gettare le basi per una grande squadra”, ha continuato Simeone: “Mi immagino qui la prossima stagione, nel nostro nuovo stadio Metropolitano. La mia vitamina sono i giocatori, mi emozionano gli sforzi collettivi del gruppo”, ha sostenuto.

Dichiarazioni che dobbiamo sempre prendere con le dovute precauzioni, ma effettivamente sembra realistiche. Il Cholo ha anche continuato parlando della Liga e della Champions League: “E’ difficile competere con loro perché hanno potere anche al di là del budget. Real, Barcellona e Bayern hanno una potenza ineguagliabile anche nei confronti di chi, come PSG e Manchester City, ha budget elevati”. Discorsi che fanno pensare realmente alla permanenza del tecnico a Madrid, con buona pace di quei tifosi dell’Inter che lo sognano in panchina già dalla prossima stagione.

Qui le migliori quote sulla Liga

X