Playoff MLS, nella notte italiana si chiudono gli ottavi di finale: Stam cerca l'impresa

Playoff MLS, nella notte italiana si chiudono gli ottavi di finale: Stam cerca l’impresa

I playoff MLS sono pronti a chiudere gli ottavi di finale con due partite molto interessanti: quando a Orlando saranno le 20 di sera (le 2 di notte in Italia) avrà inizio Columbus Crew-Minnesota United, a cui seguirà Portland Timbers-Cincinnati FC. Scopriamo insieme quote e favorite di queste due sfide. 

Quote del: 28/07/2020

Sede: ESPN Wide World of Sports Complex – Bay Lake, Florida (USA)

Playoff MLS, con speranza e attenzione il calcio USA prova ad andare avanti

La stagione 2020 della Major League Soccer americana è stata indiscutibilmente anonima: l’emergenza sanitaria che ha investito il Paese ha portato alla sospensione forzata di tutte le attività sportive, e a lungo si è parlato della possibilità di annullare tutti i tornei previsti nel corso dell’anno. La necessità di limitare il più possibile le inevitabili ricadute economiche che le varie leghe patiranno ha infine portato alla decisione di ripartire, pur se con la massima attenzione e senza pubblico.

Ha avuto così inizio “MLS is back”, torneo che dall’8 luglio all’11 agosto assegnerà il posto spettante agli Stati Uniti nella prossima CONCACAF Champions League: le 24 squadre presenti nell’unica sede di Bay Lake in Florida (inizialmente dovevano essere 26, ma Dallas e Nashville si sono ritirati per problemi di salute di alcuni giocatori in rosa) sono state divise in 6 gironi da 4 e le 16 migliori sono passate agli ottavi di finale.

Ed eccoci dunque ai veri e propri playoff della MLS, giocati naturalmente in gara secca e senza spettatori. I padroni di casa di Orlando hanno avuto ragione del Montreal di Joey Saputo (anche presidente del Bologna) per 1-0, lo stesso punteggio con cui Philadelphia ha eliminato i New England Revolution; nette le vittorie di New York City, San Jose e LAFC ai danni di Toronto, Salt Lake e Seattle, l’accesso ai quarti dello Sporting Kansas City è arrivato solo dopo la vittoria ai rigori contro Vancouver, terza franchigia canadese su tre fuori agli ottavi.

Playoff MLS, le gare che chiuderanno gli ottavi di finale

Per completare il tabellone dei quarti di finale dei playoff di “MLS is back” restano dunque due gare da giocare, Columbus Crew-Minnesota United e Portland Timbers-Cincinnati FC, che saranno rispettivamente la 43ª e la 44ª gara di questo inedito quanto anomalo torneo che però rappresenta – insieme al finale di stagione della NBA – la volontà dello sport USA di andare avanti e di offrire ai cittadini un momento di distrazione in questi giorni difficili. Andiamo a scoprire insieme le due sfide, che ricordiamo andranno in scena nella notte tra martedì 28 e mercoledì 29 luglio.

Columbus Crew-Minnesota United (ore 2,00)

Inserito nel gruppo F in compagnia di Atlanta, Cincinnati e New York Red Bulls, il Columbus Crew si è qualificato agli ottavi con 3 vittorie su 3, 7 reti messe a segno e neanche una incassata dal portiere Eloy Room: l’estremo difensore della Nazionale di Curaçao è uno dei punti di forza di una squadra che basa le sue fortune su un reparto arretrato estremamente solido ma che nella sfida con Minnesota dovrà rinunciare al centrale difensivo olandese Wormgoor, fuori per infortunio come il talentuoso Mokhtar.

Nonostante queste importanti assenze, Columbus rimane favorito contro il Minnesota United, protagonista di un percorso senza dubbio meno lineare nel gruppo D: passato come secondo, il club guidato dall’inglese Adrian Heath è comunque imbattuto (una vittoria e due pareggi) e in una sfida secca può giocarsi le proprie chance. I Crew sono sembrati comunque decisamente più brillanti, anche se resta da vedere quanto peseranno i forfait di Wormgoor e Mokhtar contro una squadra che in attacco può puntare sul trinidiano Molino e sul paraguaiano Amarilla.

Portland Timbers-Cincinnati FC (ore 4,30)

Chiamato al grande salto in MLS dopo aver fatto bene nei campionati minori alla guida dei leggendari New York Cosmos, l’italo-venezuelano Giovanni Savarese è riuscito a portare i Portland Timbers fino alla finale per il titolo del 2018, ma nella stagione successiva la squadra ha alternato troppi alti e bassi. Nel torneo in corso ecco la possibilità di rifarsi, con una serie di successi di prestigio ai danni di Houston Dynamo e Los Angeles Galaxy che hanno confermato le potenzialità di un gruppo che può ambire al successo finale.

Dall’altra parte Cincinnati, dopo l’esordio shock con il 4-0 incassato da Columbus, ha saputo rialzarsi e centrare due vittorie consecutive contro Atlanta e New York Red Bulls, successi in cui peraltro la porta difesa da Spencer Richey è rimasta imbattuta. Bravi nel sovvertire i pronostici, gli “orange-blue”, nati nel 2018 e guidati dal leggendario Jaap Stam, proveranno a farlo anche contro Portland: impresa tutt’altro che semplice comunque, dato che per quanto visto fino a ora i Timbers restano favoriti.

Playoff MLS, le quote consigliate per gli ottavi di finale

Per Columbus Crew-Minnesota United puntiamo su quelli che vengono considerati nominalmente i “padroni di casa”: la vittoria di Columbus “a zero” a 3,80 è intrigante, ma l’assenza di Wormgoor potrebbe pesare sulla tenuta della linea difensiva dei Crew. 1+Goal a 3,70 è un’opzione più realistica, mentre le quote sull’esito finale – nei 90 minuti – sono le seguenti: 1 a 2,00, X a 3,40 e 2 a 3,20.

In Portland Timbers-Cincinnati FC avremo una sfida che può essere definita come “tipica” per la MLS, un campionato dove i valori sono talmente livellati che in 90 minuti può succedere di tutto e il suo contrario. Riteniamo favoriti i Timbers – del resto le quote sull’esito finale sono 1,75 per il segno 1, 3,60 per X e addirittura 3,90 per il 2 – e consigliamo 1+Over 2,5 a 2,55, dato che sicuramente Cincinnati non si arrenderà senza lottare. Chi ci crede può anche giocare il 2 – nei 90 minuti – con Handicap 0:1, dunque con un gol di vantaggio: la quota è 2,00.

Columbus Crew-Minnesota United, tutte le quote

Portland Timbers-Cincinnati FC, tutte le quote

X