Arsenal-Chelsea, Gunners al bivio nel derby del Boxing Day

Arsenal-Chelsea, Gunners al bivio nel derby del Boxing Day

Arsenal-Chelsea è il derby numero 202 tra le due squadre più titolate di Londra, che vivono momenti decisamente differenti: i Blues si trovano a un passo dalle big, i Gunners invece sono addirittura precipitati nelle retrovie dopo un’incredibile striscia di 7 gare senza vittorie in campionato.

Quote del: 24/12/2020

Calcio d’inizio: sabato 26 dicembre 2020, ore 18:30

Sede: Emirates Stadium, Londra

QUOTE AGGIORNATE
ARSENAL CHELSEA

Arsenal-Chelsea: la presentazione

Iniziata la stagione con propositi battaglieri, Arsenal e Chelsea si trovano dopo 14 giornate distanziate in Premier League da ben 11 punti, una distanza che si è creata nelle ultime 7 giornate in cui i Gunners di Arteta sono riusciti a conquistare la miseria di 2 punti, frutto di altrettanti pareggi e ben 5 sconfitte. Un crollo verticale che ha messo in dubbio tutto il progetto di rinnovamento che il club ha avviato con l’allenatore spagnolo e che sembrava essere arrivato a buon punto dopo la vittoria della FA Cup al termine della scorsa stagione.

Un successo – arrivato peraltro ai danni proprio del Chelsea – che aveva fatto ben sperare tutti così come quello che a oggi risulta l’ultimo, l’1-0 ottenuto in casa del Manchester United lo scorso 1° novembre. Due gare non a caso “griffate” da Pierre-Emerick Aubameyang, stella dell’attacco (suoi i 3 gol nelle due partite) la cui assenza è coincisa con il periodo da incubo che l’Arsenal sta vivendo e che dovrà assolutamente terminare nel derby del Boxing Day.

Esame per due nel Boxing Day

Per l’occasione Aubameyang torna finalmente in campo, ma è difficile dire se questo basterà a rianimare una squadra con troppe incognite e su cui Arteta non sembra avere molto controllo. Tutt’altra storia per il Chelsea, che con Frank Lampard sembra aver trovato il manager giusto per tornare tra le big: nella scorsa stagione, costretto a non fare acquisti, il manager ha valorizzato una rosa impreziosita in estate da diversi rinforzi di spessore. Per i Blues il problema è semmai l’abbondanza, ma la qualità è altissima, come dimostrato dal 3-0 di pochi giorni fa inflitto al West Ham in un altro derby londinese e arrivato dopo due sconfitte consecutive.

Al 5° posto con vista Champions, a -6 dal Liverpool primo, il Chelsea deve dimostrare di essere tornato tra i grandi e ha l’occasione per farlo approfittando della crisi di un Arsenal in enorme difficoltà ma che in una sfida tanto importante potrebbe trovare motivazioni importanti per rialzare la testa. Esame per due, allora: anche questa è la Premier League nel tradizionale turno di Santo Stefano.

I precedenti in Premier League

Come detto sono 201 i confronti andati in scena finora nella storia tra questi due club di Londra, 166 in campionato e 56 da quando questo è stato rinominato Premier League: in quest’ultimo caso parliamo di un equilibrio quasi perfetto, con 20 vittorie per l’Arsenal, 19 per il Chelsea e 17 pareggi. La bilancia però ultimamente pende sempre più a favore dei Blues, che hanno vinto 9 degli ultimi 17 confronti, pareggiandone 6 e lasciando ai Gunners appena 2 successi, entrambi registrati all’Emirates.

Arsenal-Chelsea, le probabili formazioni

Arsenal (3-4-3): Leno; Holding, Gabriel Magalhaes, Tierney; Bellerin, Elneny, Xhaka, Saka; Pepé, Lacazette, Aubameyang

Chelsea (4-3-3): Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Zouma, Emerson Palmieri; Kovacic, Kanté, Mount; Pulisic, Abraham, Werner

1X2: quote, scommesse, pronostico

Le quote della Premier League vedono ampiamente favoriti gli ospiti in Arsenal-Chelsea, anche se il successo dei Blues non viene comunque dato per scontato e una reazione dei Gunners, pur se difficile, non può essere esclusa.

  • 1 a 4,00
  • X a 3,40
  • 2 a 1,90

 

Partiamo dal presupposto che il ritorno di Aubameyang è molto importante per l’Arsenal, e che la Doppia Chance 1X a 1,85 è interessante considerato lo spessore dei due club e l’importanza della sfida e il fatto che nei 90 minuti abbiamo a disposizione due risultati su tre. Resta però da vedere se il gabonese davvero recupererà in tempo e in quali condizioni scenderà in campo: anche il Chelsea avrà diversi assenti – James, Chilwell e Ziyech – di spessore, ma ha dimostrato fin qui di avere decisamene più alternative di qualità. Andiamo allora con i Blues nella consigliata, 2+Over 2,5 a 2,85, mentre per chi non vuole proprio sbilanciarsi sull’esito finale abbiamo il semplice Over 2,5 a 1,85: difficile che le squadre si risparmino, lo spettacolo dovrebbe essere assicurato.

TUTTE LE QUOTE
ARSENAL-CHELSEA

X