Mourinho piomba sulla Serie A: Manolas o De Vrij per la difesa

Mourinho piomba sulla Serie A: Manolas o De Vrij per la difesa

Il Manchester United ha nel mirino i due difensori di Roma e Lazio: ma il prezzo dei due cartellini è davvero alto

In questo inizio di 2017 Mourinho ha messo gli occhi sull’Italia, e più precisamente su Roma. Il motivo? Al suo Manchester United serve un rinforzo di spessore in difesa (soprattutto ora che il leader di questi primi mesi Bailly è partito per la Coppa d’Africa) e lo Special One ha individuato due profili nelle due squadre della capitale.

I due nomi sono quelli di Kostas Manolas della Roma e di Stefan De Vrij della Lazio. Le valutazioni sono quelle che il calcio moderno ormai ha portato ad offire, ovvero un prezzo di cartellino che si aggira intorno ai 55/60 milioni di euro, o almeno quello che si aspettano i dirigenti di Roma e Lazio per iniziare le trattative.

Ma in realtà di trattative non ce ne sono. Sul fronte giallorosso è intervenuto Baldissoni: “Manolas parte a gennaio? Dove va? Allo United? Non mi risulta…”, ha detto il direttore generale giallorosso, che così facendo respinge al mittente le indiscrezioni sul greco provenienti dall’Inghilterra.

Mourinho in realtà è da questa estate che segue l’ex Olympiakos con attenzione e avrebbe chiesto ai dirigenti dello United di tentare un altro assalto a gennaio per puntellare la difesa, senza badare a spese. Per il momento, dunque, fumata nera, ma è ovvio che se i Red Devils dovessero alzare ulteriormente l’offerta i piani giallorossi potrebbero saltare, rimettendo tutto in discussione.

Chelsea Training Session

L’alternativa dell’allenatore portoghese – che vuole a tutti i costi la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, bancata da bwin a 1.95 – è sempre nel campionato italiano. Si chiama Stefan De Vrij, centrale olandese che gioca nella Lazio e che lo United aveva già conteso ai biancocelesti nell’estate del 2014, post-Mondiale.

Lotito non è certo un presidente facile con cui trattare, e il numero uno dei biancocelesti lo ha già detto: “Il nostro difensore non parte, e se deve partire voglio 60 milioni di euro”. Come a dire, non s’ha da fare, ma se si deve fare voglio una somma che mi permetta di rivoluzionare la rosa.

D’altronde è stato lo stesso Mourinho a cominciare questa escalation senza fine. In estate l’acquisto più costoso della storia del calcio lo ha portato lui a termine, convincendo Pogba (e la Juve) a tornare in Inghilterra per 110 milioni di euro. Manolas e De Vrij ne costano solamente la metà…

X