Roma campione d'Italia... Ma solo dagli undici metri

Roma campione d’Italia… Ma solo dagli undici metri

La squadra di Spalletti è quella che ha usufruito di più calci di rigore (realizzandone l’81%) e che ha il migliore saldo fra penalty a favore e contro. Piange invece l’Udinese, con sette rigori a sfavore e due soli a favore

A meno di incredibili rimonte, per il tricolore se ne parlerà forse l’anno prossimo (qui tutte le quote del campionato di Serie A), ma almeno in una voce statistica la Roma ha nettamente staccato la Juventus: nessuno nel nostro campionato si procura tanti rigori quanto i giallorossi.

BWIN_Cecchini_spreconi_tartassati_privilegiati

Con 11 penalty a favore la squadra di Spalletti è di gran lunga quella che ha usufruito del maggior numero di punizioni dagli undici metri, davanti a Fiorentina, Torino (entrambe 8). I bianconeri sono fermi a quota due rigori assegnati, e tanto dovrebbe bastare a placare gli animi di chi è ancora convinto che dietro alle vittorie della Juve attuale contino più i fischietti che i giocatori.

Ottimo anche il coefficiente di realizzazione della Roma (9 su 11, 81%) che viene riflesso dalle quote delle scommesse sportive online: fra le squadre con almeno cinque rigori a favore solo Sassuolo (5 su 5, 100%) e Lazio (5 su 6, 83%) fanno meglio. Pessimo invece il 2 su 7 del Pescara, che in una stagione sciagurata non è neppure riuscito a capitalizzare i tanti passaggi dal dischetto: solo 2 le massime punizioni realizzate sulle 7 concesse fin qui (per un misero 29%, peggior dato di tutta la Serie A).

Se i giallorossi possono godere di un saldo complessivo di +7 fra rigori a favore e rigori contro, piange invece l’Udinese, che alla ventiquattresima giornata ha goduto di soli 2 penalty concessi e se ne è visti fischiare contro ben 7, di cui solo uno neutralizzato. Nessuna squadra è stata più “tartassata” dei friulani, sia a livello di fischi, che di saldo complessivo. Ma forse più che prendersela con gli arbitri sarebbe il caso che i giocatori di Delneri prestassero più attenzione ai loro interventi in area…

Parziale ampiamente negativo anche per il Palermo, unica squadra di tutto il campionato ancora ferma a quota zero alla voce rigori a favore. Sono quattro invece le punizioni dagli undici metri comminate ai rosanero, con un coefficiente di realizzazione del 100%.

X