Crotone-Inter, testacoda tra inferno e paradiso

Crotone-Inter, testacoda tra inferno e paradiso

Crotone-Inter potrebbe decidere in 90 minuti il destino di due squadre che comunque sembra già scritto: i calabresi sono ormai da tempo condannati alla retrocessione, ai nerazzurri manca soltanto la matematica per festeggiare lo Scudetto numero 19.

Quote del: 28/04/2021

Calcio d’inizio: sabato 1° maggio 2021, ore 18.00

Sede: Stadio Ezio Scida, Crotone

QUOTE AGGIORNATE
CROTONE-INTER

Crotone-Inter: la presentazione

A gennaio l’Inter di Antonio Conte ha preparato il sorpasso al Milan strapazzando 6-2 il povero Crotone, fanalino di coda del campionato che pure aveva provato a sorprendere i nerazzurri prima di essere schiacciato da uno scatenato Lautaro Martinez. Sabato 1° maggio, nella seconda gara del 34° turno di campionato, la Beneamata potrebbe prendersi altri tre punti che in caso di mancata vittoria dell’Atalanta a Sassuolo il giorno successivo darebbero come matematico uno Scudetto che ormai comunque è cucito sul petto di Lukaku e compagni.

Quello che andrà in scena allo Scida sarà un vero e proprio testacoda tra inferno e paradiso: il paradiso nerazzurro, con il 19° Scudetto in arrivo, e l’inferno di un Crotone che non è mai riuscito a rendersi credibile in una corsa per la salvezza che lo ha visto costantemente tagliato fuori dalla lotta nonostante i gol di Simy – 19, 3° a pari merito con Muriel nelle quote sul capocannoniere della Serie A – e l’orgoglio di una squadra che almeno con l’arrivo di Serse Cosmi ha lottato con orgoglio partita dopo partita nonostante un destino già scritto.

Sarà proprio l’orgoglio dei calabresi il principale ostacolo di un Inter arrivata con il fiato corto all’appuntamento con lo Scudetto dopo una straordinaria serie di successi che da gennaio a oggi ha lastricato la strada per la vittoria. Un ritmo inarrestabile quello mostrato dai nerazzurri, talmente convinti dei propri mezzi da spuntarla anche dopo prestazioni non sempre brillanti come quella dell’ultimo turno con il Verona. Una caratteristica da grande squadra quale questa Inter è finalmente diventata.

I precedenti in Serie A

Sono appena due le stagioni vissute dal Crotone in Serie A prima di questa, dunque sono appena 5 i precedenti dei calabresi con l’Inter: una vittoria per 2-1 datata 4 aprile 2017, quando una doppietta di Falcinelli esaltò una squadra capace di centrare una clamorosa salvezza in rimonta, un pareggio nel secondo e ultimo confronto a San Siro e tre sconfitte tra cui il disastroso 6-2 dell’andata.

Crotone-Inter, le probabili formazioni

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Djidji; Molina, Cigarini, Zanellato, Petriccione, Reca; Ounas, Simy

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Sensi, Brozovic, Barella, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez

1X2: quote, scommesse, pronostico

Nelle quote della Serie A relative alla 34ª giornata Crotone-Inter e è in assoluto la sfida più scontata nell’esito finale. Del resto parliamo della prima della classe che sfida l’ultima.

  • 1 a 11,00
  • X a 6,50
  • 2 a 1,22

 

Con Simy in forse tra i padroni di casa diventa molto interessante la quota di 2,25 legata al successo dell’Inter “a zero” (2+No Goal) mentre altre giocate alternative prevedono comunque il successo nerazzurro in scioltezza: consideriamo 2+Handicap 2:0 a 2,40 e Parziale/Finale 2/2 a 1,72. Vero che un successo per gli ospiti non è così strettamente necessario visto il congruo vantaggio sull’Atalanta, ma chi conosce Conte sa che il tecnico non vorrà alzare il piede dall’acceleratore proprio adesso.

TUTTE LE QUOTE
CROTONE-INTER

Crediti Immagine: Getty Images

X