Spal-Inter: Di Biagio per non arrivare ultimo, Conte per il 2° posto

Spal-Inter: Di Biagio per non arrivare ultimo, Conte per il 2° posto

Spal-Inter sarà l’ultima gara in ordine cronologico del 33° turno del campionato di calcio di Serie A. Al Paolo Mazza, i ferraresi proveranno ad aggrapparsi all’orgoglio, stimolato dalle parole del tecnico Di Biagio dopo la sconfitta con il Genoa, nel tentativo di scavalcare quantomeno il Brescia ed evitare l’ultimo posto in classifica. Ma Conte è un “man on a mission”: vuole chiudere il campionato in crescendo e insediarsi al 2° posto dietro la Juventus, ma dovrà fare i conti con Lazio e soprattutto Atalanta.

Quote del: 14/7/2020

Calcio d’inizio: giovedì 16 luglio, ore 21.45

Stadio: Paolo Mazza, Ferrara

Nubi minacciose e squarci di sereno

Se il cielo sopra le teste della Spal è decisamente plumbeo, quello sopra l’Inter sembra essersi rasserenato, dopo i fulmini e le saette degli ultimi dieci giorni. Ferraresi e milanesi si sono incontrati per 37 volte nella massima serie italiana, con un bilancio disastroso per gli uomini allenati da Gigi Di Biagio. La Spal, infatti, ha vinto soltanto in 4 occasioni, pareggiando 7 volte e perdendo 26. 26 sono anche i gol messi a segno dai padroni di casa, meno della metà rispetto ai 66 dei nerazzurri. L’ultima vittoria della Spal sull’Inter risale addirittura al 1962, quando i locali si imposero per 1-0; va detto che Inter-Spal si è giocata per la prima volta nel 2017 dopo quasi trent’anni (l’ultimo precedente fu Spal-Inter 1-2 del 1968).

I biancoazzurri non sono riusciti a cambiare marcia. Dalla ripresa del campionato non hanno fatto che perdere, se si esclude il rocambolesco 2-2 casalingo contro il Milan. L’ultima vittoria risale all’8 marzo, quando Di Biagio violò il campo del Parma per 0-1, grazie ad un gol di Petagna su rigore. Contro l’Inter, Di Biagio valuta il 3-5-1-1 o il 4-4-2, ma alla fine dovrebbe spuntarla la difesa con i tre centrali, cioè Cionek, Vicari e Bonifazi. A centrocampo parecchi dubbi, con Missiroli e Valdifiori gli unici sicuri del posto. In avanti potrebbe giocare Castro in appoggio all’unica punta Petagna.

Passiamo all’Inter, reduce dal 3-1 in rimonta sul Torino che ha ridato un po’ di respiro ad Antonio Conte, molto criticato dopo l’1-2 contro il Bologna e il 2-2 di Verona. Complice la sconfitta della Lazio (la terza consecutiva) e il pari dell’Atalanta nel big match contro la Juventus, i nerazzurri sono tornati al 2° posto, piazzamento che l’ex tecnico proprio dei bergamaschi e dei piemontesi vorrà fare di tutto per mantenere fino al termine della stagione.

Contro la Spal mancherà Godin, in rete contro il Toro (18° marcatore diverso per l’Inter in questa stagione, un record), ma tornerà Skriniar nel terzetto difensivo con Bastoni e uno tra De Vrij (favorito) e Ranocchia. A centrocampo potrebbe rivedersi Eriksen, escluso contro i granata, mentre sulle fasce Biraghi dovrebbe far riposare Young. Davanti, ancora assente Lukaku (probabile panchina per lui) e conferma per la coppia sudamericana Martinez-Sanchez. Out per infortunio anche Barella e Sensi.

Serie A, la classifica

  1. Juventus 76
  2. Lazio 68
  3. Inter 68
  4. Atalanta 67
  5. Roma 54
  6. Napoli 52
  7. Milan 50
  8. Sassuolo 46
  9. Verona 44
  10. Bologna 42
  11. Cagliari 41
  12. Parma 40
  13. Fiorentina 36
  14. Sampdoria 35
  15. Udinese 35
  16. Torino 34
  17. Genoa 30
  18. Lecce 29
  19. Brescia 21
  20. Spal 19

 

Spal-Inter: probabili formazioni

Spal (3-5-1-1): Letica; Cionek, Bonifazi, Vicari; D’Alessandro, Valdifiori, Murgia, Missiroli, Sala; Castro; Petagna

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Bastoni, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Biraghi; Eriksen, Martinez, Sanchez

Spal-Inter: quote, scommesse, pronostico

Non lasciano spazio all’interpretazione le scommesse sulla Serie A di Spal-Inter. Il segno 1 è quotato infatti ben 8,50, con il pareggio a 5 secco e il 2 a 1,36. Vista la difficoltà degli spallini di trovare la via del gol (3 gare consecutive a quota 0), la scommessa “no goal” a 1,87 ha sicuramente del valore. Quota simile, 1,83, per la combo 2 + Over 2,5, mentre il segno 2 a fine primo tempo paga 1,80.

Quote Spal-Inter

X