SPAL-Milan, i rossoneri al Mazza vogliono blindare l'Europa

SPAL-Milan, i rossoneri al Mazza vogliono blindare l’Europa

Quote del: 30/06/2020

Calcio d’inizio: mercoledì 1° luglio 2020, ore 21:45

Stadio: Paolo Mazza, Ferrara

SPAL-Milan è una delle gare della 29esima giornata di Serie A: i rossoneri sono in netta risalita e hanno la possibilità di prendersi altri tre punti in classifica sul campo di una squadra che sembra ormai condannata alla retrocessione.

SPAL-Milan, la presentazione

Il Milan è ripartito dopo la lunga sosta come meglio non avrebbe potuto: Pioli ormai è certo al 99% di non restare sulla panchina rossonera a stagione conclusa, ma è riuscito comunque a dare un’anima a una squadra troppo a lunga limitata da alti e bassi. Al 4-1 rifilato al Lecce è seguito il netto 2-0 sulla Roma, che ha visto andare a segno ancora una volta Ante Rebic. Il croato sta riuscendo a non far rimpiangere Ibrahimovic e può portare il Diavolo a blindare un posto in Europa che a lungo è stato tutt’altro che scontato.

La SPAL invece sembra ormai rassegnata a salutare la Serie A dopo tre stagioni e due rocambolesche quanto epiche salvezze. L’era Semplici si è conclusa anche a causa di una rosa troppo fragile per la massima serie, e l’arrivo di Gigi Di Biagio non ha invertito la tendenza che ha visto gli estensi navigare costantemente nelle zone basse della classifica. Contro il Milan la SPAL difficilmente troverà le motivazioni necessarie per tentare un’impresa ormai impossibile, motivo per cui l’esito finale della sfida del Mazza sembra già scritto.

SPAL-Milan, i precedenti in Serie A

Nelle 37 sfide andate in scena tra SPAL e Milan nel corso della storia in Serie A il bilancio è nettamente in favore dei rossoneri: gli estensi hanno infatti trionfato in una sola occasione, più precisamente il 9 giugno 1957 quando riuscirono a espugnare San Siro 1-0 con gol del futuro interista Beniamino Di Giacomo. Per il resto 12 pareggi e 24 vittorie del Milan, capace di prendersi 10 vittorie e 8 pareggi a Ferrara. All’andata vittoria sofferta per il Diavolo, 1-0 firmato da Suso.

Le probabili formazioni

SPAL (4-3-3): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Dabo, Missiroli, Murgia; Strefezza, Petagna, Valoti.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Bonaventura; Rebic.

La classifica della Serie A 2019/2020 dopo 28 giornate

  1. Juventus 69
  2. Lazio 65
  3. Inter 61
  4. Atalanta 57
  5. Roma 48
  6. Napoli 45
  7. Milan 42
  8. Verona 39
  9. Parma 39
  10. Cagliari 38
  11. Bologna 37
  12. Sassuolo 34
  13. Torino 31
  14. Fiorentina 31
  15. Udinese 28
  16. Sampdoria 26
  17. Genoa 26
  18. Lecce 25
  19. Brescia 18
  20. SPAL 18

 

*una partita in più

1X2, uno sguardo alle quote

Nelle quote della Serie A per SPAL-Milan abbiamo un pronostico ovviamente a senso unico in favore degli ospiti, con il segno 2 a 1,62 mentre 1 e X sull’esito finale sono bancati rispettivamente 5,75 e 3,80. Non ci sentiamo di smentire i bookmakers e per alzare la quota valutiamo il Parziale/Finale 2/2 a 2,50 oppure, immaginando una SPAL che si gioca il tutto per tutto, 2+Goal (entrambe segnano) a 3,25. La nostra giocata consigliata è comunque 2+Over 2,5 a 2,40.

SPAL-Milan: tutte le quote

X