Road to Champions League: tutte le combinazioni possibili tra Atalanta, Inter, Milan e Roma

Road to Champions League: tutte le combinazioni possibili tra Atalanta, Inter, Milan e Roma

L’ultima giornata di campionato di Serie A è il punto di non ritorno, per la lotta alle piazze europee. Parliamo soprattutto dei piazzamenti validi per qualificarsi in Champions League, onore che è riservato alle prime 4 squadre.

Due di questi 4 posti sono già di proprietà di Juventus e Napoli, mentre gli ultimi due attendono ancora di conoscere il nome delle squadre assegnatarie. Atalanta e Inter sono favorite per la volata finale su Milan, Roma.

Road to Champions League: tutte le combinazioni possibili

Nella bagarre per l’ultimo posto buono per disputare la prossima Champions League, questa è la situazione a una giornata dalla fine del campionato. Premendo su “+” scoprirete tutte le combinazioni possibili per ciascuna squadra:

La corsa ai piazzamenti Champions

Milanesi, tourbillon di umori

L’Inter è padrona del suo destino, il Milan deve vincere e “gufare”. Eppure, dall’umore delle due milanesi non si direbbe che siano i rossoneri, quelli messi peggio. I nerazzurri sono presi dal rimpianto di non essere riusciti a chiudere prima una qualificazione che era ampiamente alla portata già da diverse settimane, ma probabilmente questo è il massimo che la squadra possa dare in questo momento. L’Empoli è tecnicamente almeno un paio di categorie inferiore, ma l’improvvisa chance di vedere a portata di mano un obiettivo (la salvezza) che sembrava impossibile un paio di settimane fa, mette sicuramente le ali.

Atalanta, è quasi fatta?

Il rammarico, per i tifosi della Dea, è che questa gara così importante non si giochi tra le mura amiche ma, paradossalmente, in casa dell’avversario. A causa dei lavori di riqualificazione dello stadio “Atleti Azzurri d’Italia”, pianificati quando non si immaginava certo che l’ultima partita di campionato avrebbe assunto tale importanza, Atalanta-Sassuolo si giocherà proprio al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Si tratta dello stadio “di casa” dei neroverdi, che però sarà invaso dai bergamaschi, che accorreranno in massa per supportare i propri beniamini. La stagione, nonostante l’amarezza della Coppa Italia sfuggita, resta eccellente. Manca l’ultimo passettino per renderla straordinaria.

Roma tra addii, polemiche e speranza

Il brusco addio destinato dalla società a Daniele De Rossi tiene ancora banco, anche perché quasi nessuno crede più veramente alla qualificazione in Champions League. Vincere col Parma è la parte relativamente più semplice, ma l’incredibile concatenazione di eventi che servono ai giallorossi per terminare la stagione da quarti è tale da scoraggiare qualsiasi ottimismo.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

 

X