Crotone-Cremonese: Stroppa e Rastelli vogliono uscire dal tunnel e raggiungere chi è sopra

Crotone-Cremonese: Stroppa e Rastelli vogliono uscire dal tunnel e raggiungere chi è sopra

Quote del: 07/02/2020

Calcio d’inizio: sabato 8 febbraio, ore 15:00

Stadio: Ezio Scida, Crotone

Crotone-Cremonese è un incontro valido per la 22a giornata di Serie B, che mette di fronte le squadre di Giovanni Stroppa e Massimo Rastelli. Gli Squali sono a ridosso del Pordenone 2° in classifica, la Cremonese invece vuole provare ad uscire dalla zona playout.

Stroppa vuole riprendere il cammino verso la promozione, mentre Rastelli vuole mantenere la categoria

Il Crotone è reduce da due ko consecutivi, contro Empoli e Spezia (quest’ultimo tra le mura amiche) dopo 4 vittorie di fila. La squadra di Stroppa è 3a in classifica, a quota 34 punti e ad 1 punto di distanza dal Pordenone 2°: con una vittoria, ovviamente, i calabresi potrebbero issarsi al secondo posto, nel qual caso i Ramarri non dovessero conseguire una vittoria. Le motivazioni sono alle stelle: con un girone di ritorno quasi intero da disputare, le possibilità per gli Squali di approdare in Serie A sono concrete, ma bisogna tornare a vincere e fare punti, perché il Pordenone, sì in flessione ma anche la loro non sarà eterna, non ha voglia di perdere (ulteriori) punti. Gara importante, quindi, per i calabresi: poter provare l’assalto alla promozione diretta, senza il rischio della lotteria dei playoff, è un obiettivo da tenere vivo fino alla fine della stagione.

La Cremonese, dall’altra parte, arriva a questo incontro occupando la 17a posizione in classifica, figlia di un rendimento che ha portato 5 vittorie, 8 pareggi ed altre 8 sconfitte nelle 21 giornate disputate finora in Cadetteria. La squadra di Massimo Rastelli, a quota 23 punti, ne ha 3 in più del Cosenza terzultimo, ma 4 in meno di Empoli e Venezia, 5 in meno della Juve Stabia e 6 dal Pisa: possibilità di salvarsi ce ne sono ancora, con tutto un girone davanti. Vanno, però, conseguiti i risultati prima che chi è sopra si allontani troppo. Non è una missione semplice quella alla quale sono chiamati i lombardi in questo weekend, ma è importante non perdere, per invertire il trend di sconfitte consecutive e iniziare ad accumulare punti, sperando di recuperarne qualcuno sulle dirette concorrenti.

Le probabili formazioni

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis, Crociata, Mazzotta; Armenteros, Maxi Lopez.

Cremonese (4-3-1-2): Ravaglia; Migliore, Claiton, Zortea, Bianchetti ; Arini, Gustafson, Deli; Piccolo; Ciofani, Palombi.

Crotone-Cremonese, uno sguardo alle quote

Quote decisamente sbilanciate in favore dei padroni di casa: la vittoria del Crotone, infatti, è quotata 1.78, mentre il pareggio 3.20 e la vittoria della Cremonese 5.50.

Alla luce di quanto detto poc’anzi, consigliamo quindi la quota dell’Over 2.5, data a 2.05: prevediamo infatti una partita con più di qualche gol, visto il dislivello di classifica e le motivazioni di entrambe le squadre. Il Crotone non sarà una pretendente vincente della Serie B, ma ha voglia di Serie A e sa che è un obiettivo quest’anno alla portata. Il Gol trova un’intrigante quota di 1.90, ma chi invece dovesse nutrire particolare fiducia nei padroni di casa e desiderasse trovare una quota un po’ più alta, può giocarsi l’1+Over 2.5, dato a 2.80.

X