Juventus-Atletico Madrid, allo Stadium si decide il primo posto nel girone

Juventus-Atletico Madrid, allo Stadium si decide il primo posto nel girone

Quote del: 22/11/2019

Calcio d’inizio: martedì 26 novembre, ore 21:00

Stadio: Allianz Stadium, Torino

Juventus-Atletico Madrid è lo scontro tra le due big del gruppo D della Champions League e la sfida tra due diverse filosofie calcistiche, quelle di Sarri e del “Cholo” Simeone. La Vecchia Signora può prendersi ufficialmente il primo posto nel girone, che soltanto in caso di sconfitta potrebbe essere messo nuovamente in discussione.

Juventus-Atletico Madrid, la presentazione

Dopo averlo inaugurato lo scorso 18 settembre, con il rocambolesco 2-2 andato in scena al Wanda Metropolitano, Atletico Madrid e Juventus si ritrovano per la gara di ritorno che potrebbe chiudere il gruppo D della Champions League. Potrebbe essere così soprattutto per i bianconeri, che guidano la classifica con 10 punti e che, pur già qualificati agli ottavi, con un successo sarebbero certi anche di passare da primi della classe. Pur non essendo riuscito fino a oggi a imprimere alla squadra i suoi dettami tattici al 100%, Maurizio Sarri non è assolutamente mancato sotto il profilo dei risultati né in Italia né in Europa, e la sensazione di crescita costante lascia pensare che per Cristiano Ronaldo e compagni il meglio debba ancora arrivare.

Discorso differente per l’Atletico Madrid, da anni sotto la guida di Diego Simeone: i colchoneros hanno operato in estate una sorta di rivoluzione che pur coinvolgendo un numero limitato di giocatori rispetto alla formazione-tipo ha visto la squadra offrire un rendimento altalenante nella Liga, dove comunque è terza ma ha finito per inciampare troppo spesso, e in Europa. Contro la Juventus, squadra decisamente superiore al momento, la banda del Cholo cerca un risultato che possa svoltare la stagione e soprattutto chiudere un discorso qualificazione che è ancora aperto e che in caso di sconfitta potrebbe vedere gli spagnoli costretti a giocarsi tutto nell’ultima giornata.

I precedenti

Nella sua lunga storia la Juventus ha affrontato ben 75 sfide per competizioni UEFA contro club spagnoli. Il bilancio è positivo: 31 vittorie, 17 pareggi e 27 sconfitte, 96 le reti realizzate e 86 quelle incassate. Nello specifico, i bianconeri se la sono vista con l’Atletico Madrid in 10 occasioni: anche in questo caso la bilancia pende a favore della Vecchia Signora (5 successi, 2 pareggi, 3 vittorie dei colchoneros) anche se per quanto riguarda i confronti in Champions League l’Atletico è in vantaggio con 2 vittorie e 2 pareggi a fronte di una sola sconfitta, il 3-0 firmato da Cristiano Ronaldo nella scorsa edizione del torneo.

Atletico Madrid-Juventus , uno sguardo alle quote

Le quote del gruppo D della Champions League vedono la Juventus favorita ma prevedono allo stesso tempo una gara dall’esito tutt’altro che scontato, com’è naturale che sia quando si parla di due tra le squadre più importanti d’Europa. Le quote indicano il segno 1 a 2.00, con X a 3.20 e 2 a 3.90.

Parliamo di due squadre eccellenti nella fase difensiva, ecco perché è naturale come prima ipotesi puntare sull’Under 2,5 a quota 1.65, ipotesi che può essere abbinata anche al successo dei padroni di casa e che alza sensibilmente (4.00) l’eventuale vincita. La sensazione è che a oggi la differenza tra le due compagini sia piuttosto marcata, e pur considerando il fatto che l’Atletico Madrid sarà sicuramente un cliente ostico non è azzardato ritenere la Juventus capace di vincere con un paio di gol di differenza: il segno 1+Handicap 0:1 a 3.80 è una proposta rischiosa ma che può pagare bene.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X