Atletico Madrid-Milan, Griezmann, Champions League 2021-22

Atletico Madrid-Milan: out Ibra e Leao, Pioli cerca il miracolo con Giroud e Krunic

La tappa decisiva del cammino rossonero in Champions League è in programma mercoledì 24 al Wanda Metropolitano, con la sfida Atletico Madrid-Milan. Entrambe le squadre hanno bisogno di vincere per restare aggrappati all’obiettivo-qualificazione, ma la situazione del Diavolo (1 punto) è certamente più disperata di quella dei Colchoneros (4 punti). I rossoneri ci proveranno, ma espugnare Madrid con due reti di scarto è quasi una mission impossible, come si evince anche dalle quote sulle scommesse online di oggi. E Pioli lascia a riposo sia Ibra che Leao in vista del prossimo match di campionato.

Quote del: 23/11/21

Fischio d’inizio: mercoledì 24 novembre, ore 21.00

Sede: Wanda Metropolitano, Madrid

ATLETICO MADRID-MILAN
TUTTE LE QUOTE

Atletico Madrid-Milan, la presentazione

Un punto in quattro giornate e qualificazione agli ottavi di Champions League appesa a un filo sottilissimo: questo, in sostanza, il preambolo ad Atletico Madrid-Milan di mercoledì sera, ultima spiaggia per il Diavolo europeo. Il pareggio maturato contro il Porto ha lasciato aperto ancora uno spiraglio, ma la situazione è oggettivamente al limite del disperato.

Per passare il turno, infatti, i rossoneri dovrebbero espugnare il Wanda Metropolitano con almeno due gol di scarto, in modo da acquisire vantaggio sui Colchoneros in caso di arrivo a pari punti. Poi dovrebbero battere il Liverpool all’ultima giornata, e sperare che nel frattempo gli altri risultati siano favorevoli. Ovvero: vittoria Reds contro il Porto, e quindi pareggio tra Atletico e Porto; oppure pareggio tra Reds e Porto, e vittoria Atletico sul Porto. Riepilogando in modo schematico, queste le due combinazioni possibili:

Il Milan si qualifica se… (Ipotesi 1)

5.a giornata

  • Atletico Madrid-Milan 2 (con almeno due gol di scarto)
  • Liverpool-Porto 1

6.a giornata

  • Milan-Liverpool 1
  • Porto-Atletico Madrid X

Il Milan si qualifica se… (Ipotesi 2)

5.a giornata

  • Atletico Madrid-Milan 2 (con almeno due gol di scarto)
  • Liverpool-Porto X

6.a giornata

  • Milan-Liverpool 1
  • Porto-Atletico Madrid 2

Qualunque altro risultato sancirebbe l’eliminazione dei rossoneri.

Le probabili formazioni

La sconfitta pasticciata di Firenze non ha certo contribuito ad alzare il morale della truppa rossonera. Certamente, non si è trattato di un k.o. tecnico, molti errori e molta sfortuna: insomma, molta casualità. Ma la sconfitta, la prima in campionato, è comunque arrivata.

E si accompagna ad altre notizie non esaltanti, tipo l’ennesimo stop per Ante Rebic (arrivederci nel 2022) e i conseguenti straordinari per un Leao parso con la lingua di fuori. Anche Tomori non sta bene (botta all’anca), benché il suo recupero appare sicuro per domenica prossima. Accelera Maignan, che potrebbe anticipare di molto il suo rientro, inizialmente previsto per gennaio, ma contro l’Atletico in porta ci sarà ancora Tatarusanu, finito sulla graticola dopo l’erroraccio del Franchi.

Inoltre, Pioli non sembra volersi giocare tutte le fiches sul passaggio del turno, dimenticandosi del campionato. Anzi. E in vista del match di domenica contro il Sassuolo decide di lasciare a riposo sia Zlatan Ibrahimovic che Rafael Leao. Il primo, a 40 anni, non può reggere una gara ogni tre giorni, mentre il secondo è in chiaro debito di ossigeno e contro la Fiorentina è uscito coi crampi. Al loro posto giocheranno Olivier Giroud e Rade Krunic, che probabilmente scambierà spesso posizione con Brahim Diaz.

Va decisamente meglio all’Atletico Madrid, che avrà a disposizione Griezmann (squalifica ridotta) e forse anche Joao Felix, sulla via del recupero almeno per la panchina.

Atletico Madrid (3-4-2-1): Oblak; Savic, Hermoso, Gimenez; Vrsaljko, Koke, De Paul, Carrasco; Griezmann, Correa; Suarez. All. Simeone

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Diaz; Giroud. All. Pioli

Atletico Madrid-Milan, quote e pronostico

Nemmeno i precedenti fanno ben sperare. Non solo il Milan ha sempre perso contro l’Atletico, è stato qui che nel 2014 ha subito la sua ultima eliminazione dalla Champions League. Inoltre, i rossoneri hanno vinto solo una delle ultime 16 sfide dirette contro club spagnoli in Champions League, quel bizzarro 2-0 firmato Boateng e Muntari del 2013.

E non conforta dare uno sguardo alle quote sulla Champions League. Il risultato che servirebbe ai rossoneri, ovvero la vittoria con almeno due gol di scarto, è bancata a 12,00. Insomma, possibilità davvero ridotte. Anche perché l’Atletico è tutt’altro che in vacanza: deve vincere per restare in corsa, visto che è un punto sotto al Porto. Crediamo che il Diavolo farà la sua partita gagliarda, ma le prime tre partite di questo girone, condite da tanta sfortuna, hanno purtroppo alzato l’asticella a una quota non raggiungibile.

ATLETICO MADRID-MILAN
LE QUOTE LIVE

Crediti Immagine: Getty Images

X