Liverpool-Atalanta, la Dea cerca se stessa nella tana dei Reds

Liverpool-Atalanta, la Dea cerca se stessa nella tana dei Reds

Liverpool-Atalanta è una delle sfide più interessanti tra quelle in programma nel prossimo turno di Champions League: dopo aver stupito l’Italia e l’Europa la Dea sembra essersi improvvisamente spenta e cercherà di ripartire in casa dei Reds, campioni d’Inghilterra e pronti a lasciare ancora una volta il segno tanto in Premier quanto a livello continentale.

Quote del: 23/11/2020

Calcio d’inizio: mercoledì 25 novembre 2020, ore 21:00

Stadio: Anfield, Liverpool

QUOTE LIVE
LIVERPOOL-ATALANTA

La presentazione

I siti di quote e scommesse sportive erano piuttosto sicuri a settembre: Liverpool e Atalanta sarebbero state tra le protagoniste della Champions League 2020/2021, e inserite nel girone D insieme all’Ajax in rifondazione e al piccolo Midtjylland erano praticamente certe di passare il turno. La profezia si è avverata a metà, dato che se i campioni d’Inghilterra si sono confermati una big anche in Europa la Dea è stata invece protagonista di un avvio di stagione tra pochi alti e molti bassi.

Una situazione a cui Gasperini deve tentare di porre rimedio immediatamente, prima che la classifica si complichi: se in Serie A il cammino è ancora lungo e poche avversarie possono giocarsela con la Dea quando gioca al 100%, in Champions il discorso è decisamente più complicato e la riscossa deve arrivare subito, anche se si parla di un campo proibitivo come Anfield, la tana dei Reds.

La banda di Klopp si è dimostrata più forte di tutto: il 7-2 incassato a inizio stagione con l’Aston Villa e gli infortuni in serie che hanno messo fuori causa l’intera linea difensiva avrebbero potuto creare veri e propri psicodrammi, ma la fiducia nei propri mezzi e l’esplosione di alcune seconde linee di qualità hanno permesso al Liverpool di conquistare la vetta della Premier e di prendersi 9 punti in Champions sui 9 disponibili. Ritrovare lo smalto perduto potrebbe persino non bastare all’Atalanta, che comunque ha il dovere di giocare le proprie carte fino in fondo: ripartire si può, anche ad Anfield.

Liverpool-Atalanta: precedenti in Europa

Un solo precedente, il 5-0 con cui il Liverpool si è imposto nell’andata a Bergamo con i gol di Salah, Mané e la tripletta dello scatenato Diogo Jota. L’Atalanta ha precedenti freschi in Europa con altre due formazioni inglesi, l’Everton sconfitto due volte su due ai gironi di Europa League e il City, beccato ai gironi di Champions  la scorsa stagione e che ha lasciato alla Dea appena un punto in due gare. Bilancio negativo per il Liverpool con le squadre italiane: 6 pareggi, 12 vittorie e ben 14 sconfitte, l’ultima la scorsa stagione sempre in Champions contro il Napoli.

Liverpool-Atalanta: le probabili formazioni

Liverpool (4-3-3): Alisson; N. Williams, R. Williams, Matip, Robertson; Jones, Wijnaldum, Milner; Salah, Firmino, Diogo Jota.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Mojica, Gomez; Zapata, Muriel.

Liverpool-Atalanta: quote, scommesse, pronostico

Secondo le quote relative alle scommesse sulla Champions League, Liverpool-Atalanta dovrebbe avere poca storia: arriverà una facile vittoria per i Reds?

  • 1 a 1,67
  • X a 4,40
  • 2 a 4,33

 

A giudicare da quanto abbiamo visto nelle ultime settimane al momento sembra esistere un abisso tra le due squadre, ovviamente in favore degli inglesi: possibile però che l’assenza del pubblico e le forti motivazioni degli orobici possano fare la differenza, chi lo crede può valutare la Doppia Chance X2 a 2,15. Riteniamo però che le chance della Dea siano davvero esigue, nonostante le tante assenze che ancora tormentano i Reds: appena 20 giorni fa è finita 0-5 a Bergamo, immaginare un successo con tre reti di scarto per il Liverpool (1+Handicap 0:2) è comunque difficile, ma la quota di 4,50 forse vale il rischio. Una giocata più sicura, comunque con una bella quota di 2,00, è infine la combo 1+Over 2,5.

TUTTE LE QUOTE
LIVERPOOL-ATALANTA

X