Liverpool-Real Madrid, i Reds si preparano all'assalto: rimonta possibile?

Liverpool-Real Madrid, i Reds si preparano all’assalto: rimonta possibile?

Liverpool-Real Madrid è sicuramente il più blasonato quarto di finale tra quelli in programma in questa edizione della Champions League: i Reds cercano la rimonta dopo il 3-1 incassato all’andata, il Real Madrid è reduce dalla vittoria nel Clasico ma rischia di presentarsi stanco all’appuntamento che vale un posto tra le prime quattro.

Quote del: 12/04/2021

Calcio d’inizio: mercoledì 14 aprile 2021, ore 21.00

Sede: Anfield, Liverpool

QUOTE AGGIORNATE
LIVERPOOL-REAL MADRID

Liverpool-Real Madrid: la presentazione

Superato il Liverpool 3-1 nell’andata dei quarti di Champions League, il Real Madrid si è imposto anche nel Clasico contro il Barcellona restando agganciato ai cugini dell’Atletico nella Liga e adesso si prepara al terzo grande match nel giro di una settimana, il ritorno con i Reds campioni d’Inghilterra che ovviamente non può essere dato per scontato.

La stanchezza potrebbe rappresentare infatti una grande incognita per la squadra di Zinedine Zidane, che proprio quando pensava di essere rinata si trova ad affrontare un esame importantissimo che potrebbe rimettere tutto in discussione: la Champions League resta infatti una priorità per il club che l’ha vinta in ben 13 occasioni, e la sfida contro un Liverpool che vanta uno dei tridenti offensivi più letali al mondo dovrà essere giocata senza la coppia centrale Sergio Ramos-Varane.

Per i Reds l’occasione è ghiotta: il 3-1 dell’andata non è impossibile da recuperare, anche se nei 90 minuti giocati a Valdebebas Benzema e compagni sono sembrati decisamente superiori, e dopo essere rimasto agganciato al treno per la prossima Champions League in campionato con il successo di misura sull’Aston Villa Klopp è convinto di potersi ancora prendere un posto tra le prime quattro d’Europa in una stagione che per i suoi si è rivelata più difficile del previsto.

Per ovviare all’assenza di Van Dijk, fuori da inizio stagione e assenza sempre pesantissima, il tecnico tedesco dovrebbe optare per l’arretramento di Fabinho accanto a Kabak e per l’inserimento in mediana di Milner con Thiago Alcantara regista. Sarà il tridente offensivo comunque a dover fare la differenza: i Reds sperano in Salah, Firmino e Mané per ribaltare il risultato e attaccheranno com’è nella loro natura fin dal primo minuto. Aspettiamoci gol e spettacolo.

Liverpool-Real Madrid: probabili formazioni

Liverpool (4-3-3):Alisson; Alexander-Arnold, Fabinho, Kabak, Robertson; Wijnaldum, Thiago Alcantara, Milner; Salah, Firmino, Mané

Real Madrid (4-3-3):Courtois: Odriozola, Militao, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema, Vinicius

1X2: quote, scommesse, pronostico

Nelle scommesse sulla Champions League il Liverpool è favorito, e considerato il 3-1 dell’andata per il Real Madrid questo significa che probabilmente la qualificazione sarà in dubbio fino all’ultimo:

  • 1 a 1,95
  • X a 4,00
  • 2 a 3,40

 

All’andata ci aspettavamo un gran numero di gol e siamo stati accontentati, al ritorno ripetiamo che la musica non cambierà viste le assenze in entrambe le difese e la classe degli attaccanti in campo: Over 3,5 a 2,35 e Over 1,5 nel 1° tempo a 2,25 sono le giocate ideali per chi non vuole sbilanciarsi sull’esito finale, mentre noi pensiamo che il Liverpool possa spuntarla e valutiamo anche 1+Goal a 3,20.

TUTTE LE QUOTE
LIVERPOOL-REAL MADRID

Crediti Immagine: Getty Images

X