Pronostici ATP Montecarlo: Fognini favorito su Kecmanovic, Musetti ci prova con Karatsev

Pronostici ATP Montecarlo: Fognini favorito su Kecmanovic, Musetti ci prova con Karatsev

I pronostici sull’ATP Montecarlo ci accompagneranno per tutta la settimana, perché in Francia si gioca dall’11 al 18 aprile. Dopo le qualificazioni e i primi match dei trentaduesimi, oggi si entra nel vivo con la prima giornata piena di incontri del tabellone principale. Diversi gli azzurri in campo, a partire dal baby fenomeno Lorenzo Musetti che in tarda mattinata se la vedrà con Karatsev. Nel pomeriggio, invece, Fabio Fognini affronta Kecmanovic, mentre per Marco Cecchinato il draw ha riservato Dominik Koepfer.

ATP MONTECARLO
QUOTE SINGOLARE MASCHILE

ATP Montecarlo, 3 consigli per il day 2

Lorenzo Musetti-Aslan Karatsev (ore 11.15)

Le scommesse sul tennis sull’ATP Montecarlo si aprono con la sfida tra due giocatori in rampa di lancio. Il giovane Musetti è alla sua terza partecipazione al main draw di un Masters 1000, dopo Roma e Miami, mentre il ventisettenne Karatsev è addirittura soltanto al suo secondo giro, dopo l’esordio all’Open di Florida. Fa strano, eppure il russo ha bazzicato quasi solo i Challenger finora, facendo il grande salto dopo i 16 successi in 17 incontri nel 2020. C’è da dire che Karatsev ha raggiunto le semifinali degli Australian Open e poi ha vinto il titolo l’ATP Dubai contro il nostro Sinner, perciò è giustamente favorito. Karatsev è più potente, Musetti più tecnico: l’azzurro potrebbe sfruttare la superficie più lenta, la terra, per ammortizzare l’ottimo servizio del russo. Basterà?

Pronostico: Musetti vince almeno un set

Fabio Fognini-Miomir Kecmanovic (ore 15.15)

Fabio Fognini è il campione in carica, è favorito nelle quote delle scommesse sportive contro il suo avversario di giornata, ma non è certo in forma. L’azzurro ha perso la settimana scorsa contro il ventitreenne Jaume Munar in Andalusia, e ha perso male: difendere il titolo conquistato nel 2019 (l’anno scorso il torneo fu annullato) sarebbe un’impresa epocale. Kecmanovic, specialista della terra rossa, è invece in un momento migliore, seppur non esaltante: al Cordoba Open e al Buenos Aires Open ha perso soltanto contro i futuri vincitori (Cerundolo e Schwartzman rispettivamente). Secondo noi, Fabio può portarsi a casa il passaggio del turno, magari soffrendo più di quanto la differenza di talento suggerirebbe.

Pronostico: Fognini vince 2-1

Marco Cecchinato-Dominik Koepfer (ore 15.15)

Messa alle spalle la delusione per la sconfitta ai sedicesimi dell’Andalucia Open contro Yannick Hanfmann, Marco Cecchinato si è preso la qualificazione al tabellone principale dell’ATP Montecarlo con una certa autorità. Ai trentaduesimi se la vedrà con  un altro tedesco, il ventiseienne Dominik Koepfer, altro qualificato che ogni tanto tira fuori prestazioni sopra le sue possibilità – vedi la semifinale dell’Open del Messico, dove ha perso solo da Alexander Zverev. Anche ‘Ceck’, però, non è nuovo ad exploit, come dimostrano le semifinali raggiunte al Roland Garros nel 2018. Sulla terra Cecchinato è più a suo agio rispetto a Koepfer e dunque potrebbe passare il turno, nonostante le quote lo diano sfavorito.

Pronostico: over 21,5 game nel match

Pronostici ATP Montecarlo in sintesi – day 2

MUSETTI-KARATSEV
MUSETTI VINCE ALMENO UN SET —> QUOTA 1,40

FOGNINI-KECMANOVIC
FOGNINI VINCE 2-1 —> QUOTA 4,20

CECCHINATO-KOEPFRER
OVER 21, GAME NEL MATCH —> QUOTA 1,78

Crediti immagine: Getty Images

X