Pronostico Juventus-Inter: un recupero a sorpresa tra i bianconeri? – le ultimissime

Pronostico Juventus-Inter: un recupero a sorpresa tra i bianconeri? – le ultimissime

Tutto pronto per la semifinale di ritorno più attesa, e naturalmente tutto pronto anche per il nostro pronostico di Juventus-Inter. Si riparte dall’1-2 dell’andata, firmato dal vantaggio di Lautaro Martinez a cui ha fatto seguito la doppietta di Cristiano Ronaldo. Le quote vedono i nerazzurri leggermente favoriti, ma la Vecchia Signora è in splendida forma e ha ritrovato un po’ di quel sano cinismo – suo marchio di fabbrica – che ultimamente sembrava andato perduto.

QUOTE AGGIORNATE
JUVENTUS-INTER

Qui Juventus

Ci proverà fino all’ultimo, ma sarà decisiva la rifinitura in mattinata. Paulo Dybala vorrebbe andare almeno in panchina per dare una mano, magari anche solo dal punto di vista psicologico, ai suoi compagni di squadra. Sia lui sia Aaron Ramsey sono in fortissimo dubbio, e a meno di un recupero clamoroso entrambi dovrebbero essere a disposizione per la trasferta di campionato contro il Napoli di Gattuso. Niente da fare per Arthur e Morata: il centrocampista brasiliano ha la febbre, mentre lo spagnolo un’infezione intestinale.

Per quanto riguarda l’11 iniziale, spazio a Buffon tra i pali, mentre sugli esterni dovrebbero giocare Cuadrado e Danilo. Dubbio in mezzo: riproporre il duo De Ligt-Demiral, oppure scegliere Chiellini? Lukaku è un cliente scomodo per chiunque, ma l’esperto difensore azzurro ha la fisicità e il senso dell’anticipo per giocarsela ad armi pari. A centrocampo riecco Bentancur in regia, con Rabiot, McKennie e Chiesa a completare la linea a 4. Davanti, insieme a CR7 ci sarà Kulusevski.

Qui Inter

Anche tra le fila dei nerazzurri potrebbe esserci qualche movimento a sorpresa. Vista la squalifica di Vidal, il tecnico Antonio Conte sembra orientato a dare una nuova chance a Eriksen, ma non nel ruolo di regista (che rimarrebbe a Brozovic), bensì come interno di centrocampo, nella stessa posizione occupata dal cileno. Ovviamente il danese interpreterebbe il ruolo con altre caratteristiche, lasciando presumibilmente a Barella maggiori compiti difensivi.

Probabilmente, questo cambio comporterà una rivisitazione della corsia di sinistra, dove Darmian garantisce più copertura difensiva rispetto a Perisic e Young. Da quella parte, ma in difesa, agirà come al solito Bastoni, a completamento del terzetto difensivo con Skriniar e De Vrij. Dopo aver saltato l’andata per squalifica, tornano Hakimi e Lukaku, quest’ultimo affiancato da Lautaro in avanti. In porta, ovviamente, Handanovic.

Forse ti interessa anche —> Juventus-Inter: analisi del match e quote <—

Juventus-Inter: dove vederla in tv

Juventus-Inter è in programma martedì 9 febbraio alle 20.45, in diretta esclusiva su Rai Uno e Rai Uno HD, con la possibilità di scegliere Rai Play per vedere la partita su tablet o smartphone.

Le probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, De Ligt, Danilo; Bentancur, Rabiot, Chiesa, McKennie; Kulusevski, Cristiano Ronaldo

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Darmian; Lukaku, Lautaro Martinez

Pronostico Juventus-Inter: chi la spunterà?

Diamo un’occhiata finale alle quote sulla Coppa Italia, per capire come potrebbe andare a finire Juventus-Inter. Si affrontano due squadre dai valori molto simili, entrambe in ottima forma: i bianconeri hanno qualche defezione in più rispetto ai nerazzurri, ma l’11 titolare non è certo di seconda fascia. Ci aspettiamo una gara ricca di reti e dunque un multigal 3-4 a quota 2,40 potrebbe fare al caso nostro.

TUTTE LE QUOTE
JUVENTUS-INTER

X