Frosinone-Pisa: i Canarini di Grosso al secondo big match consecutivo

Frosinone-Pisa: i Canarini di Grosso al secondo big match consecutivo

Il Frosinone, primo in classifica, è atteso da un’altra importante sfida dopo la vittoria nella scorsa giornata contro la Reggina. La compagine allenata da Grosso dovrà ora affrontare un Pisa imbattuto da 10 partite. Il favore del pronostico è per la squadra di casa che, in caso di vittoria, potrebbe allungare ancora di più il vantaggio sulle inseguitrici.

Quote del: 10/12/2022

Fischio d’inizio: domenica 11 dicembre, ore 15.00

Sede: Stadio Stirpe, Frosinone

Frosinone-Pisa, la presentazione

Il Frosinone, primo in campionato, è atteso nello stadio casalingo per il big match contro il Pisa, valido per la diciassettesima giornata di Serie B. Sebbene la distanza in classifica tra le due compagini sia ampia, sono infatti 13 i punti di distacco, guardando le recenti statistiche le due squadre sono molto più vicine: dopo i Canarini, è proprio la compagine toscana guidata da Luca D’Angelo ad avere il record di punti nelle ultime dieci uscite stagionali, ben 20.

La squadra al vertice è reduce da una fondamentale vittoria in un altro big match, quello contro la Reggina di Filippo Inzaghi: il gruppo allenato da Fabio Grosso ha trionfato con un netto 3 a 0 impedendo così agli amaranto di avvicinarsi al vertice. Risultato positivo anche in casa del Pisa nell’ultima giornata, terminata per 2 a 0 contro l’Ascoli: 3 punti fondamentali in chiave classifica e soprattutto imbattibilità mantenuta da dieci incontri.

Le probabili formazioni

Grosso sembra optare per il consolidato 4-2-3-1. Turati a difesa della porta dovrebbe essere confermato, con Monterisi, Szyminski, Ravanelli e Frabotta candidati a ricoprire un ruolo nella difesa a quattro. Boloca e Mazzitelli sono invece in pole per il centrocampo a due, Rohden, Insigne e Garritano rappresentano invece gli indiziati per partire da titolari nel ruolo di trequartisti. In avanti Mulattieri dovrebbe essere il fulcro del gioco offensivo.

Il Pisa dovrebbe invece rispondere con il 4-3-2-1, schierando un centrocampo più folto ed una trequarti meno densa rispetto ai Canarini. Calabresi, Hemannson, Rus e Beruatto sono in lizza per partire dal primo minuto nel quartetto difensivo. Ionita, Nagy e Tourè potrebbero invece formare la mediana a centrocampo, con Sibilli e Morutan pronti ad indossare i panni del trequartista e a servire l’unica punta in campo, Gliozzi.

Frosinone (4-2-3-1): Turati, Monterisi, Szyminski, Ravanelli, Frabotta, Boloca, Mazzitelli, Rohden, Insigne, Garritano, Mulattieri. Allenatore: Fabio Grosso

Pisa (4-3-2-1): Livieri, Calabresi, Hermannson, Rus, Beruatto, Ionita, Nagy, Tourè, Sibilli, Morutan, Gliozzi. Allenatore: Luca D’Angelo

Frosinone-Pisa, quote scommesse e pronostico

Le quote sulla giornata di Serie B sorridono al Frosinone che, da primo in classifica, non dovrebbe avere grossi problemi nel superare il Pisa: la vittoria dei Canarini è bancata a 1.83 mentre il trionfo dei toscani è indicato in palinsesto a 4.20. Più probabile è invece il pareggio, l’opzione è infatti data a 3.50. Non sembrano invece essere così nette le quotazioni riguardo al possibile numero di reti messe a segno nel corso del match, con poche differenze tra le due opzioni: l’Over 2.5 è bancato a 1.98 mentre l’Under 2.5 può valere 1.71 volte la posta in gioco.

Crediti immagine: Getty Images

X