Copa America 2019, tutto quello che c'è da sapere sull'edizione numero 46

Copa America 2019, tutto quello che c’è da sapere sull’edizione numero 46

Nella notte tra venerdì e sabato prossimi parte la quarantaseiesima edizione della Copa America, competizione organizzata dalla CONMEBOL e che vede come partecipanti fisse le dieci nazioni aderenti alla federazione sudamericana, più altre due invitate. Nella fattispecie si tratterà di due nazionali provenienti dall’AFC, ovvero Giappone e Qatar.

Copa America 2019: parte la caccia al Cile

Abbiamo fatto “le pulci” alle dodici nazionali partecipanti, in questa simpatica e utilissima infografica.

Chi ha più esperienza internazionale?

Come vedete, il Cile è la squadra che ha accumulato più presenze tra i suoi giocatori, l’unica con più di mille apparizioni globali. Tuttavia, una conseguenza indiretta di ciò è che si tratta anche della nazionale più anziana di questa edizione della Copa America, con una età media più vicina ai 29 che ai 28. Ciò potrebbe ripercuotersi sul cammino della squadra nella competizione, avendo i giocatori già nelle gambe una lunga stagione nei rispettivi campionati nazionali. Certo i cileni hanno tutta l’esperienza dalla loro, oltre che due “Cope” vinte in fila. Un patrimonio da non sottovalutare, guardando per esempio al Paraguay che è la seconda squadra più anziana, ma anche la terza tra le meno esperte.

Che potenza di fuoco ha ciascuna squadra?

A proposito di Paraguay, le sue prospettive non sono certo esaltanti: l’assenza del veterano Roque Santa Cruz priva l’Albirroja del suo uomo di maggiore esperienza, provocando il peggior rapporto tra gol e presenze di questa edizione della Copa America. Il giovane Giappone è sicuramente meno esperto, ma ha dalla sua l’eccellente rapporto di un gol ogni tre presenze globali. Certo, questo dato si deve in larga parte all’opposizione più “morbida” che in genere la nazionale del Sol Levante trova nella sua federazione di appartenenza, ma non sottovalutate la capacità dei giapponesi di mettere in difficoltà qualsiasi difesa. A seguire, come miglior rapporto tra gol e presenze totali, c’è l’Argentina, che finalmente potrebbe concludere questa sorta di incantesimo con la “Copa”, che l’ha vista giungere seconda in quattro delle ultime 5 edizioni. L’ultima vittoria dell’Albiceleste risale al 1993.

Chi schiera più stelle “europee”?

Per quanto le nazionali possano avere una tradizione più o meno forte, la verità è che i giocatori trascorrono la maggior parte della loro stagione sul campo con le rispettive squadre di club. Ne consegue che avere in nazionale molti elementi provenienti dai “big 5”, i 5 principali campionati europei, sia un potenziale punto d’eccellenza o comunque di vantaggio sulle altre. Non sorprende affatto che siano i padroni di casa del Brasile, ad avere il contingente “europeo” più numeroso con 18 dei propri giocatori in forza a club inglesi, spagnoli, italiani, tedeschi o francesi. Al contrario, Qatar e Bolivia non possono vantarne nemmeno uno.

I giocatori e “l’argenteria”

Sapere cosa serve per vincere un trofeo – e magari avere maturato l’abitudine di sapere come comportarsi in certe situazioni – è indubitabilmente un vantaggio, in un torneo di calcio come la Copa America. Qui abbiamo due corazzate favorite, come Argentina e Brasile, i cui giocatori possono vantare rispettivamente 21 e 20 trofei nazionali in questa stagione. La differenza sostanziale tra le due rivali è che i giocatori brasiliani che hanno vinto lo hanno fatto esclusivamente in Europa, mentre i successi degli argentini hanno anche provenienza “autoctona”. Curioso il caso del Qatar, i cui giocatori possono vantare ben 15 trofei, ma si tratta anche in questo caso di competizioni vinte esclusivamente nei confini nazionali. E, trattandosi del Qatar, ciò non costituisce certo un punto d’eccellenza…

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X