Brasile-Uruguay: la Celeste a Manaus cerca il pass per i Mondiali 2022

Brasile-Uruguay: la Celeste a Manaus cerca il pass per i Mondiali 2022

Brasile-Uruguay è un match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022 del girone sudamericano. Selecao stoppata dopo un striscia di 9 vittorie su 9 durante il fine settimana, con il pareggio per 0-0 contro la Colombia. La verdeoro cercherà di tornare a vincere e di estendere il suo vantaggio sull’Argentina con una vittoria sull’Uruguay. Diversa la situazione degli ospiti, che devono ancora sudarsi la qualificazione per arrivare in Qatar. La Celeste nelle prime undici partite, ne ha vinte quattro e pareggiato quattro, il che li vede al quarto posto in classifica. Sono solo ad un punto di vantaggio sulla quinta e quattro sopra il Paraguay, che è appena fuori dalla zona playoff. Il pronostico.

Quote del: 13/10/2021

Fischio d’inizio: venerdì 15 ottobre, ore 02.30

Sede: Arena Amazonia, Manaus

BRASILE-URUGUAY
LE MIGLIORI QUOTE

Brasile-Uruguay, la presentazione

Quella di venerdì mattina è l’ultima partita delle qualificazioni valide per il pass Qatar 2022. Fino ad ora è stata un’eccezionale campagna di qualificazione alla Coppa del Mondo per il Brasile, ancora imbattuto dopo 11 partite. I campioni del mondo del 2002 hanno un comodo vantaggio in vetta, in quanto sono a sei punti di vantaggio sull’Argentina con otto partite rimanenti, mentre sono 16 i punti di vantaggio sul Paraguay, sesto.

Tuttavia, dovranno rispondere in questa partita, poiché hanno visto il loro record del 100% di vittorie terminato nel fine settimana. Il Brasile ha pareggiato 0-0 contro la Colombia e sembrava privo di idee nella trequarti avversaria. Il Brasile ha dominato il possesso palla nella partita, ma ha registrato solo quattro tiri in porta. Il pareggio è arrivato dopo che hanno ottenuto una vittoria per 3-1 contro il Venezuela alla fine della scorsa settimana. Tutti e tre i gol del Brasile in quella vittoria sono arrivati ​​negli ultimi 20 minuti, con Marquinhos, Gabriel Barbosa e Antony che hanno trovato la rete.

Lo stesso non si può dire dell’Uruguay, che fatica a imporre la propria qualità in questo percorso di qualificazione, al punto da essere terzo in classifica, ma a parità di punti con l’Ecuador e con una sola lunghezza di vantaggio sulla Colombia, quinta. L’ultima partita è stata deludente per l’Uruguay, battuto in trasferta contro l’Argentina per 3-0.

È stata potenzialmente la loro peggior prestazione della campagna e sarà necessaria una risposta imminente se vogliono rimanere nei posti automatici alla fine di questa pausa internazionale. La nota positiva della Celeste è il recupero dell’attaccante dell’Atletico Madrid Luis Suarez, pronto a caricarsi la sua nazione sulle spalle. Per lui 45 gol con l’Uruguay, capocannoniere della squadra.

Le probabili formazioni

La probabile formazione del Brasile non prevede stravolgimenti rispetto alla partita contro la Colombia, ma Tite dovrà fare a meno di Eder Militao, uscito per mal di schiena nella partita precedente, Thiago Silva è pronto a sostituirlo. L’unico dubbio di formazione riguarda le ali d’attacco, con Rapinha che si è messo in mostra contro la Colombia e sfida Gabriel Jesus per un posto da titolare.

Oscar Washington Tabarez sta vivendo un momento difficile alla guida della Celeste, ma deve voltare pagina in fretta. Il difensore centrale del Ronald Araujo si è infortunato contro l’Argentina ed è stato escluso per questa partita. Tabarez, dunque, dovrà sostituirlo ed è pronto a fare altri due cambi rispetto alla partita precedente. Fuori dalla formazione Araujo, Matias Viña e Brian Rodriguez, facendo spazio a Rodrigo Bentancur, Joaquin Piquerez ed Edinson Cavani.

Brasile (4-3-3): Alisson; Danilo, Thiago Silva, Marquinhos, Alex Sandro; Fred, Fabinho, Lucas Paquetà; Gabriel Jesus, Gabriel Barbosa, Neymar. All. Tite

Uruguay (4-4-2): Muslera; Nandez, Godin, Coates, Piquerez; Valverde, Bentancur, Vecino; De La Cruz; Suarez, Cavani. All. Tabarez

Brasile-Uruguay, quote e pronostico

Quella tra Brasile e Colombia è una gara che vale molto per il percorso delle due squadre in vista del mondiale 2022 in Qatar. Il Brasile potrebbe archiviare il discorso qualificazione permettendo al Ct Tite di provare nuovi esperimenti dando spazio ai giovani emergenti. Per l’Uruguay la gara di venerdì notte rischia di essere decisiva, con il Paraguay che potrebbe accorciare a meno uno in caso di vittoria in Bolivia. L’ultimo precedente tra le due squadre risale al 18/11/2020, match terminato 2-0, con la vittoria del Brasile grazie alle reti di Arthur e Richarlison.

Nelle ultime 10 partite del Brasile si è registrato il segno Gol da parte di entrambe le squadre solamente due volte. È stata una storia praticamente identica per quanto riguarda l’Uruguay, poiché in 10 delle precedenti 12 partite hanno visto almeno uno dei due portieri emergere con la porta inviolata.

Quella di venerdì sera sarà una partita molto tattica, con il Brasile che potrebbe accontentarsi del pareggio e l’Uruguay che non vuole rischiare di prendere un’imbarcata e compromettere il discorso qualificazione. Tra le quote sulle qualificazioni mondiali consigliamo il segno Under 2.5, con l’Uruguay che ha fatto registrare il segno meno di tre gol in otto delle ultime 11 partite in trasferta.

BRASILE-URUGUAY
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X