Lettonia-Olanda: gli Oranje puntano a blindare il primo posto nel Gruppo G

Lettonia-Olanda: gli Oranje puntano a blindare il primo posto nel Gruppo G

Lettonia e Olanda scenderanno in campo venerdì 8 ottobre al Daugava Stadium di Riga. Nella settima giornata di qualificazione verso Qatar 2022, l’obiettivo degli Oranje è solo uno: mantenere il primo posto conquistato dopo un brutto inizio. Sfida quasi impossibile per la Lettonia, comunque una squadra da non prendere sottogamba (e la Turchia, costretta al pareggio per 3-3, ne sa qualcosa).

Quote del: 07/10/2021

Fischio d’inizio: venerdì 8 ottobre, ore 20.45

Sede: Daugava Stadium, Riga (Lettonia)

LETTONIA-OLANDA
LE QUOTE LIVE

Lettonia-Olanda, la presentazione

Lettonia e Olanda sono staccate ben otto punti in classifica nel Girone G di qualificazione verso il mondiale invernale in Qatar (13 gli Oranje, appena 5, frutto di una vittoria, due pareggi e tre sconfitte, quelli lettoni). I padroni di casa hanno ormai zero possibilità di passare il turno, ma in ogni caso alcune prestazioni sono state da salvare fin qui e i passi avanti rispetto allo scorso anno sono veri e tangibili. La vittoria su Gibilterra (che fin qui le ha perse tutti ed è ferma a zero punti) ma anche i pareggi con Montenegro (0-0 a settembre) e Turchia (a marzo). Contro l’Olanda l’obiettivo sarà non prenderne troppi e magari sfruttare qualche errore difensivo di una formazione che spesso concede qualche spazio di troppo.

La squadra di Van Gaal è prima nel Girone G a pari merito con la Norvegia con 13 punti, anche se l’Olanda è davanti per miglior differenza reti (+16 a + 6). Fin qui quattro vittorie, un pareggio e una sola sconfitta, ben 22 gol fatti e solo sei subiti. Da menzionare sicuramente il netto 6-1 rifilato alla povera Turchia a settembre, così come il 4-0 al Montenegro. Anche guardando le statistiche, l’Olanda non ha mai perso contro la Lettonia nei quattro precedenti incontri disputati. Inoltre, i padroni di casa non hanno addirittura mai segnato nemmeno un gol contro l’Olanda. All’andata 2-0 con  gol di Beghuis e De Jong, mentre nell’unico precedente a Riga altro 2-0 olandese. Andando più indietro nel tempo persino una partita nell’unica fase finale giocata dai lettoni, all’Europeo del 2004, che finì con un successo per 3-0 per l’Olanda con doppietta di Van Nistelrooy e gol di Makaay.

Le probabili formazioni

Nel 4-2-3-1 si Kazakevics Gutkovskis sarà la prima punta, dietro al quale agiranno tre trequartisti rapidi pronti ad approfittarne in ripartenza come Kamess, Uldrikis e Ikaunieks. La Lettonia giocherà sicuramente di rimessa, si metterà in difesa e cercherà di non prendere gol per i primi minuti, resistendo agli assalti iniziali olandesi.

Olandesi che si scherano col classico 4-3-3 di Van Gaal che sceglie il tridente offensivo formato da Gakpo, Depay e Berghuis. Saranno in campo gli italiani De Ligt (Juventus) e Dumfries (Inter), mentre gli altri due posti in difesa saranno di Blind e Van Dijk.

Lettonia (4-2-3-1): Ozols; Savalnieks, Dubra, Cernomordijs, Jurkovskis; Emsis, Zjuzins; Kamess, Uldrikis, Ikaunieks; Gutkovskis. All. Kazakevics

Olanda (4-3-3): Bijlow; Dumfries, De Ligt, Van Dijk, Blind; Gravenberch, de Jong, Klaassen; Berghuis, Depay, Gakpo. All. Van Gaal

Lettonia-Olanda, quote e pronostico

Difficile ipotizzare che l’Olanda manchi l’appuntamento con la vittoria. Dopo un brutto inizio, ora la situazione nel Girone è perfetta. Van Gaal deve mantenere davvero alto il ritmo almeno fino alla partita con la Norvegia del 16 novembre, e proprio per questo la Lettonia è un passo da non fallire. La superiorità tecnica Oranje è evidente, così come la caratura dei giocatori in campo. Le quote sui Mondiali di calcio parlano chiaro, si può puntare con decisione sulla vittoria degli ospiti + Over 3,5.

LETTONIA-OLANDA
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X