Svezia-Grecia: la Spagna trema, ai padroni di casa basta l’X

Svezia-Grecia: la Spagna trema, ai padroni di casa basta l’X

Svezia-Grecia è un match chiave del gruppo B. Una partita che coinvolge ovviamente le dirette interessate ma anche la squadra di Luis Enrique, attualmente al primo posto ma con una partita in più dei gialloblu e con gli scontri diretti a sfavore. Ultima chance invece per i ragazzi di John van ‘t Schip, unici imbattuti del girone ma costretti a vincere dopo un inizio difficile. A Stoccolma le quote danno per favoriti i padroni di casa.

Quote del: 11/10/2021

Fischio d’inizio: Martedì 12 ottobre 2021, ore 20.45

Sede: Stadio Friends Arena (Stoccolma)

SVEZIA-GRECIA
LE QUOTE LIVE

Svezia-Grecia, la presentazione

Nel gruppo B c’è attesa per Svezia-Grecia, match importantissimo in chiave qualificazione per i prossimi Mondiali in Qatar nel 2022. La Spagna al momento, reduce dalla sconfitta in finale di Nations League contro la Francia per 2-1, è prima nel girone con 13 punti ma con sei partite disputate. La squadra di Luis Enrique ha battuto la Georgia e il Kosovo (rispettivamente all’ultimo e al penultimo posto) ma ha ottenuto un solo punto nelle due sfide contro la Svezia. I ragazzi di Andersson sono secondi ma hanno giocato una partita in meno rispetto alle Furie Rosse. Con 12 punti conquistati in 5 match, i gialloblu hanno la grande possibilità di qualificarsi direttamente arrivando in testa al gruppo B.

La Svezia adesso però dovrà vedersela con la Grecia, l’unica squadra con cui è uscita sconfitta nel girone. Nel match di andata, i biancoazzurri si sono imposti per 2-1 con le reti di Bakasetas e Paulidis. Inutile al fine del risultato la rete di Quaison all’80’. I campioni d’Europa del 2004 arrivano da due vittorie e sono gli unici imbattuti del gruppo B, ma sono terzi in classifica a causa dei tre pareggi consecutivi nelle prime tre partite disputate (tra cui un 1-1 in trasferta con la Spagna). Svezia-Grecia risulta essere così un match chiave, anche per le Furie Rosse. La squadra di John van ‘t Schip è praticamente costretta a vincere in trasferta, i padroni di casa potrebbero accontentarsi anche del pareggio dopo il doppio confronto favorevole con i ragazzi di Luis Enrique.

Le probabili formazioni

Andersson potrebbe optare per la stessa squadra che è scesa in campo contro il Kosovo, con Kulusevski in attacco insieme a Isak. Stesso discorso valido per la Grecia: a Stoccolma dovrebbe essere schierato l’undici visto con la Georgia.

Svezia (4-4-2): Olsen; Krafth, Danielsson, Nilsson, Augustinsson; Claesson, Olsson, Ekdal, Forsberg; Isak, Kulusevski.

Grecia (3-5-2): Vlachodimos; Chatzidiakos, Mavropanos, Tzavellas; Androutsos, Bakasetas, Siopis, Bouchalakis, Tsimikas; Masouras, Pavlidis.

Svezia-Grecia, quote e pronostico

Nonostante la Grecia abbia vinto nel match d’andata per 2-1, le quote scommesse qualificazioni Mondiali danno favorita la Svezia di Andersson. Il trionfo dei padroni di casa è quotato a 1.87, mentre il successo degli ospiti a 4.00. L’X è dato a 3.50. Segnaliamo anche l’Under 2.5 a 1.62 più pronosticabile dell’Over 2.5 a 2.20. Consigliamo di puntare sul pareggio, risultato che andrebbe benissimo ai gialloblu e che potrebbero accettare nel corso della partita per non rischiare di perdere il match e il primo posto.

SVEZIA-GRECIA
LE QUOTE DI OGGI

Crediti Immagine: Getty Images

X