l'allenatore nerazzurro
l'allenatore nerazzurro

Napoli-Inter: nerazzurri favoriti contro i campioni d’Italia

I partenopei giocano sul velluto dopo aver vinto lo scudetto in anticipo, ma i meneghini devono ancora centrare la qualificazione in Champions League e sulla carta risultano avvantaggiati. Tra gli azzurri spazio ad Olivera ed Elmas.

Quote del: 19/5/2023

Fischio d’inizio: domenica 21 maggio, ore 18.00

Sede: Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

Napoli-Inter, la presentazione

La trentaseiesima giornata di Serie A ha in serbo un big match tra le zone alte della classifica: Napoli-Inter, che si giocherà allo stadio Diego Armando Maradona domenica 21 maggio alle 18.00, sarà importante soprattutto per definire i posti d’accesso in Champions League. Gli azzurri sono già aritmeticamente campioni d’Italia e quella contro il Biscione sarà per loro una semplice passerella. Gli uomini guidati da Luciano Spalletti hanno ormai un unico possibile obiettivo, ossia superare i 91 punti raggiunti dal Napoli di Maurizio Sarri nel 2018, che ad oggi rappresentano il massimo storico raggiunto dal club. I partenopei hanno vinto solo 2 volte nelle ultime 5 partite, ma le loro statistiche rimangono le migliori del campionato: i gol all’attivo sono 70, quelli incassati 25.

L’Inter è attualmente la squadra più in forma della Serie A, in quanto reduce da ben 5 successi di fila, l’ultimo dei quali ottenuto in casa contro il Sassuolo, per 4-2. La formazione allenata da Simone Inzaghi è su di giri per aver conquistato la finale di Champions League ai danni dei cugini del Milan, ma non può certo snobbare il campionato. I punti in classifica sono 66 e le lunghezze di vantaggio sul quinto posto sono 5: mancano gli ultimi sforzi per garantirsi dunque la partecipazione alla massima competizione europea anche nella prossima stagione. L’Inter ha segnato fin qui 66 reti, subendone 37. Si tratta però della big che ha totalizzato più sconfitte: ben 11.

L’ultimo precedente tra Napoli e Inter risale al 4 gennaio 2023: nel match d’andata a San Siro finì 1-0 per i padroni di casa, grazie alla firma di Edin Dzeko nella ripresa.

Le probabili formazioni

Il Napoli è privo di Hirving Lozano, mentre rimane in dubbio Mario Rui.

L’Inter è ancora orfana di Milan Skriniar, sempre ai box per la lomboglutalgia. Romelu Lukaku favorito su Edin Dzeko in avanti.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Elmas, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti

Inter (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro, Lukaku. All. Inzaghi

Napoli-Inter, quote scommesse e pronostico

Napoli-Inter è sempre un incontro di cartello, anche quando la posta in palio è ridotta. Stando alle quote sulla Serie A disponibili tra le quote sul calcio i favoriti per questo confronto sono gli ospiti: il segno 2 è offerto a 2.45, il segno 1 a 2.85 e il segno X a 3.30. Dando un’occhiata alle statistiche non è sicuro che assisteremo a molte reti: l’eventualità dell’over 2,5 è bancata a 1.90, mentre la quota dell’under 2,5 è pari a 1.80. La possibilità che entrambe le compagini trovino la via del gol presenta una quota pari a 1.71.

Crediti immagine: Getty Images

X
Share to...