Palermo-Padova, i rosanero pregustano il 2° posto. Veneti quasi spacciati

Palermo-Padova, i rosanero pregustano il 2° posto. Veneti quasi spacciati

Calcio d’inizio: lunedì 22 aprile, ore 21:00

Stadio: Renzo Barbera, Palermo

Palermo-Padova, la presentazione

I rosanero credono sempre di più alla Serie A dopo il colpaccio di Benevento e in Palermo-Padova possono ottenere altri 3 punti per avvicinarsi all’obiettivo.

E’ quasi un testa-coda quello che chiude il programma assieme a Perugia-Lecce della 34a giornata di Serie B, che si disputa interamente nel giorno di Pasquetta. Da una parte il Palermo, terzo ma che ha una partita in meno rispetto agli stessi pugliesi e potrebbe già scavalcarli senza attendere il loro riposo in caso di vittoria sul Padova e concomitante passo falso della formazione di Liverani al Curi. Dall’altra c’è il Padova, ultimo a pari merito con il Carpi ma con una partita in più rispetto a tutte le altre concorrenti per la salvezza, la cui strada si è ulteriormente complicata dopo il pareggio interno con il Cosenza nell’ultimo turno.

Avrebbero avuto bisogno di una vittoria i biancoscudati, che ora sono a -5 dal playout e a -9 dalla salvezza diretta e hanno solo 4 partite a disposizione, contro le 5 delle concorrenti. Ci vorrebbe un miracolo, insomma, e il calendario non viene per niente incontro alla formazione di Centurioni, impegnata in uno dei campi più difficili di tutta la Cadetteria. Il Palermo in casa ha perso una sola volta in 15 partite e non può certo fare sconti proprio adesso che la promozione in Serie A sembra a portata di mano. La vittoria pesantissima di Benevento ha fatto salire e di kolto le quotazioni dei rosanero, che assieme al Brescia sono da considerarsi a questo punto i favorito per il salto di categoria diretto senza dover attendere i playoff. Al Barbera i siciliani hanno vinto le ultime 3 partite giocate e un poker avrebbe il sapore di Serie A.

Palermo-Padova, uno sguardo alle quote

Le quote vedono il Palermo abbastanza favorito per la vittoria, con la quota di 1.50. Il pareggio si trova a 3.90, il successo patavino invece paga 6.75.

La quota non proprio bassa del segno 1, che vediamo altamente probabile, ci permette di dare dei consigli per provare delle quote abbastanza invitanti, tutte sopra il raddoppio. Per esempio, la combo 1+Under 3.5 a 2.05 ci sembra buona, facendo leva sulla difesa abbastanza solida del Palermo che in casa ha subito 11 gol in 15 partite. Anche la vittoria dei rosanero dal primo tempo, a 2.35, non ci dispiace affatto, così come il risultato multichance che comprende 1-0, 2-0 e 3-0, a due volte e mezzo la posta.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X