Pronostico Italia-Polonia: Immobile out, tocca a Belotti - le ultimissime

Pronostico Italia-Polonia: Immobile out, tocca a Belotti – le ultimissime

Nel pronostico di Italia-Polonia non può non pesare l’assenza tra gli azzurri del bomber Ciro Immobile: salta ancora una volta la sfida del gol con Lewandowski, mentre in difesa deve alzare bandiera bianca anche Bonucci. Evani, in panchina al posto del ct Mancini, deve trovare le giuste soluzioni in una gara fondamentale per il futuro in Nations League.

QUOTE LIVE
ITALIA-POLONIA

Qui Italia

L’emergenza sanitaria ha fermato il ct Roberto Mancini e il bomber azzurro Ciro Immobile, e in una gara che è fondamentale vincere per molte ragioni Alberico Evani cerca le soluzioni migliori. Gli azzurri devono prendersi i tre punti sia per affrontare l’ultimo turno di Nations League da primi del girone sia per certificare una crescita che negli ultimi due anni è mancata però di risultati concreti.

Un’altra assenza che pesa – oltre a quelle di Castrovilli, Biraghi e Kean – sarà quella dell’affaticato Bonucci in difesa. Per cercare di controllare un bomber come Lewandowski l’Italia schiererà al fianco di Acerbi uno tra Bastoni e Di Lorenzo, con il primo che sembra leggermente in vantaggio. Ormai classico 4-3-3 con Jorginho in cabina di regia affiancato da due “tuttocampisti” come Locatelli e Barella.

Sarà fondamentale farsi sentire anche in attacco: il naturale sostituto di Immobile è Belotti, che ha comunque cominciato la stagione in gran forma, al suo fianco agiranno Insigne e Bernardeschi, che non sta attraversando un bel momento alla Juventus ma sembrato abbastanza positivo nella sfida di mercoledì in amichevole contro l’Estonia.

Qui Polonia

Brzeczek è fiducioso sulle possibilità della sua Polonia di mantenere il 1° posto nel girone in vista dell’ultimo turno che vedrà i suoi impegnati contro l’Olanda: entrare nelle Final Four non era l’obiettivo dichiarato, tuttavia la squadra ha saputo reagire bene alla sconfitta iniziale contro gli oranje con il pari all’andata contro l’Italia e i due successi contro la Bosnia. Successo anche nell’amichevole di mercoledì contro l’Ucraina, un bel 2-0 che ha permesso a molte seconde linee di mettersi in mostra.

Tra queste non rientra Milik, che non giocando nel Napoli non ha possibilità di farlo in Nazionale: discorso diverso per il compagno di club Zielinski, che non sembra in grandissima forma e per questo motivo partirà dalla panchina come il talentuoso 21enne Moder. Alle spalle di Lewandowski giostrerà infatti un trio composto da Jozwiak, Klich e Grosicki. Pjatek in panchina, tra gli “italiani” Szczesny si riprende il posto tra i pali lasciato a Fabianski, Glik opererà in difesa e Linetty a centrocampo.

Forse ti interessa anche —> Italia-Polonia: analisi del match e quote <—

Le probabili formazioni

Italia (4-3-3):  Donnarumma; Florenzi, Bastoni, Acerbi, Emerson; Locatelli, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Belotti, Insigne.

Polonia (4-2-3-1): Szczesny; Kedziora, Glik, Bednarek, Reca; Goralski, Linetty; Jozwiak, Klich, Grosicki; Lewandowski.

Pronostico Italia-Polonia: chi la spunterà?

Le assenze di Bonucci e Immobile pesano, inutile sostenere il contrario, e Lewandowski è forse il miglior centravanti puro in circolazione. Nei 3 precedenti in Nations League Italia e Polonia hanno registrato un successo azzurro di misura (1-0) e due pareggi, uno 0-0 e un 1-1: ci aspetta un’altra gara molto tattica e bloccata? La sensazione è che sarà proprio così, soprattutto considerando l’importanza della posta in palio, e cioè l’accesso alle Final Four.

Nel pronostico di Italia-Polonia riteniamo comunque che nonostante tutto gli azzurri abbiano ancora qualcosa in più, e per alzare la quota molto bassa legata al segno 1 (1,67) lo abbiniamo allora all’Under 2,5 per un 3,40 decisamente succulento, nell’offerta di quote sulle scommesse online per questa partita di Nations League.

QUOTE
ITALIA-POLONIA

X