Italia-Polonia, per gli azzurri è arrivato il momento della verità

Italia-Polonia, per gli azzurri è arrivato il momento della verità

Italia-Polonia può rappresentare un vero e proprio punto di svolta per la nostra Nazionale: dopo due anni di risultati convincenti chiudere al 1° posto il gruppo 1 della UEFA Nations League sarebbe un risultato concreto che darebbe entusiasmo anche per il futuro. Oltre che all’Olanda, in crisi ma sempre in corsa, l’Italia deve pensare alla Polonia, che domenica arriverà al Mapei Stadium decisa a giocarsi il tutto per tutto.

Quote del: 12/11/2020

Calcio d’inizio: domenica 15 novembre 2020, ore 20:45

Sede: Mapei Stadium-Città del Tricolore, Reggio Emilia

QUOTE LIVE
ITALIA-POLONIA

Italia-Polonia: la presentazione

Dal 14 maggio 2018 a oggi, da quando cioè è stato nominato ct dell’Italia e chiamato al difficile compito di ricostruire sulle macerie lasciate dalla mancata qualificazione ai Mondiali di Russia, Roberto Mancini ha guidato gli azzurri in 25 partite registrando uno “score” eccellente: 16 vittorie, 7 pareggi, 2 sole sconfitte, entrambe a inizio mandato e in amichevole contro Francia e Portogallo.

Eppure, nonostante i 20 risultati utili consecutivi arrivati dalla gara successiva alla sconfitta contro i lusitani, non sono pochi quelli che oggi si chiedono se sia vera gloria: gli avversari incontrati dagli azzurri durante le qualificazioni a EURO 2020, superate comunque a punteggio pieno, erano tutt’altro che irresistibili, mentre in Nations League qualcuno sottolinea più la crisi dell’Olanda che i meriti dell’Italia e della Polonia, che al momento sono davanti agli orange nel gruppo 1.

La sfida di domenica a Reggio Emilia sarà dunque decisiva per le sorti del girone – chi perde è fuori, chi vince deve comunque fare eventualmente i conti con l’Olanda nell’ultima giornata – e soprattutto potrebbe fornire risposte importanti sullo stato di salute della nostra Nazionale, chiamata a fare il salto di qualità e a prendersi finalmente un posto tra le big.

Forse ti interessa anche —> Italia-Polonia: probabili formazioni e ultimissime <—

I precedenti

Nei 17 precedenti tra Italia e Polonia il risultato più frequente è sorprendentemente il pareggio, uscito 8 volte contro le 6 vittorie azzurre. L’ultimo successo polacco risale al 2003, un 3-1 in amichevole a Varsavia. All’andata è finita 0-0.

Italia-Polonia, le probabili formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Acerbi, Biraghi; Locatelli, Jorginho, Barella; Chiesa, Immobile, Insigne.

Polonia (4-3-1-2): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Reca; Zielinski, Goralski, Linetty; Krychowiak; Lewandowski, Milik

1X2: quote, scommesse, pronostico

Tra le scommesse sulla Nations League Italia-Polonia non spicca certo per equilibrio assoluto, dato che sull’esito finale i bookmaker non sembrano avere dubbi in favore degli azzurri.

  • 1 a 1,70
  • X a 3,50
  • 2 a 5,00

 

Per gli azzurri si tratta indubbiamente di una gara dall’enorme significato: vincere significherebbe concludere nel migliore dei modi la prima parte di un percorso, quello cominciato con Mancini, che fino a ora ha dato molte soddisfazioni ma che manca di risultati concreti. La Polonia non può essere sottovalutata, soprattutto perché può contare su quello che forse è il miglior centravanti al mondo, ma Immobile e compagni non sono da meno e hanno tutto per imporsi.

Immaginiamo comunque una gara molto bloccata, soprattutto per gli ospiti che tenteranno qualche affondo, ma i gol non dovrebbero comunque mancare considerando lo spessore dei reparti offensivi di entrambe le squadre. Nell’ampio ventaglio di quote delle scommesse online, valutiamo allora 1+Goal a 4,00, 1+Under 3,5 a 2,20 e l’Over 2,5 a 2,15 per chi non vuole sbilanciarsi sull’esito finale.

TUTTE LE QUOTE
ITALIA-POLONIA

X