Salernitana-Sassuolo: Dionisi ancora senza Berardi
Salernitana-Sassuolo: Dionisi ancora senza Berardi

Salernitana-Sassuolo: Dionisi ancora senza Berardi

Campani ed emiliani si affrontano in occasione della 31esima giornata di Serie A. Il tecnico neroverde opta per il tridente con Laurienté-Pinamonti-Defrel, di nuovo out il numero 10.

Quote del: 20/4/2023

Fischio d’inizio: sabato 22 aprile, ore 15.00

Sede: Stadio Arechi, Salerno

Salernitana-Sassuolo, la presentazione

Salernitana e Sassuolo sono pronte ad animare la 31esima giornata di Serie A nel pomeriggio di sabato 22 aprile. I precedenti tra le due squadre nel massimo campionato italiano sono solo tre e la compagine campana non ha mai trionfato: due vittorie degli emiliani e un pareggio. Le quote sul calcio delineano però un match equilibrato ed entrambe le squadre hanno la chance di portare a casa i tre punti in palio.

I neroverdi, dopo un inizio a singhiozzo di stagione, sembrano essere tornati sui livelli a cui avevano abituato negli anni passati e occupano ora la decima posizione in classifica, pur dovendo fare i conti con l’assenza a intermittenza del loro miglior giocatore, Berardi, tormentato dagli infortuni. I granata invece non sanno più vincere e nelle ultime cinque uscite stagioni hanno raccolto cinque pareggi. Le prestazioni non sono sempre state brillanti per la squadra di Paulo Sousa, che ha però saputo conquistare punti preziosi ed ora ha un vantaggio di 7 lunghezze sull’Hellas Verona, terz’ultima in classifica.  

Le probabili formazioni

La Salernitana sembra optare per il 3-4-2-1. Pirola, Daniliuc e Gyomber sembrano essere gli indiziati per il reparto difensivo. Bradaric, Vilhena, Coulibaly e Candreva sono in pole per quanto riguarda il centrocampo. Sulla trequarti invece dovrebbero agire Dia e Kastanos, alle spalle di Piatek, unico riferimento offensivo. Non sembrano esserci grossi dubbi nell’undici di Paulo Sousa, con un solo dubbio al momento: Daniliuc è il favorito su Troost-Ekong per il centro della difesa. Ben tre invece gli assenti per il tecnico portoghese: Fazio, Maggiore e Crnigoj, indisponibili per infortunio.

Il Sassuolo dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Rogerio, Erlic, Ruan e Toljan sono gli indiziati per la difesa. Henrique, Lopez e Frattesi sono invece i possibili titolari per la mediana: il primo è in ballottaggio per una maglia dal primo minuto con Harroui ma è in vantaggio il centrocampista brasiliano. In avanti spazio a Laurienté, Pinamonti e Defrel, quest’ultimo favorito su Bajrami. L’unico in dubbio nella rosa emiliana è Berardi a causa di un riacutizzarsi di un problema all’adduttore, di cui ha già sofferto in passato.

Salernitana (3-4-2-1): Ochoa, Pirola, Daniliuc, Gyomber, Bradaric, Vilhena, Coulibaly, Candreva, Dia, Kastanos, Piatek. Allenatore: Paulo Sousa

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Rogerio, Erlic, Ruan, Toljan, Henrique, Lopez, Frattesi, Laurienté, Pinamonti, Defrel. Allenatore: Alessio Dionisi

Salernitana-Sassuolo, quote scommesse e pronostico

Le quote scommesse sulla Serie A non permettono di indicare un netto favorito nel match tra Salernitana e Sassuolo. Maggiori chance sono attribuite agli emiliani, la cui vittoria è bancata a 2.25, ma la differenza non è ampia rispetto al possibile successo dei campani, ipotesi data a 3.10. Più difficile invece sembrerebbe essere il pareggio, offerto a 3.50. Massimo equilibrio anche per quanto riguarda il possibile numero di reti: l’Over 2.5 è dato a 1.80 mentre l’Under 2.5 è quotato a 1.90.

Crediti immagini: Getty Images

X