Serbia-Portogallo: partita già decisiva?

Serbia-Portogallo: partita già decisiva?

Quote del: 05/09/2019

Calcio d’inizio: sabato 7 settembre, ore 20:45

Stadio: Rajko Mitić (Belgrado)

Il Portogallo, fresco vincitore della Nations League ma partito in sordina nelle qualificazioni agli Europei 2020, fa visita alla Serbia in una partita già delicata, perchè l’Ucraina è in testa al girone e sta volando. 

Serbia-Portogallo, la presentazione

Anche se non siamo nemmeno a metà del cammino che porta a Euro 2020 c’è in palio già molto sabato sera a Belgrado tra Serbia e Portogallo, che devono inseguire la lanciatissima Ucraina al comando del Gruppo B con 10 punti in 4 partite, con la nazionale allenata dall’ex campione del Milan Andriy Shevchenko che è stata capace di fermare il Portogallo sullo 0-0 a Lisbona e di umiliare la Serbia 5-0.

La nazionale di Cristiano Ronaldo, e, possiamo dirlo, anche del nuovo talento del calcio Mondiale Joao Felix che si appresta ad affiancarlo per una coppia da urlo, in realtà ha giocato appena 2 partite, essendo stata concentrata sulla Final Four di Nations League, poi vinta. Però i lusitani si sono già giocati i “bonus” delle due gare casalinghe con le due antagoniste principali, e senza riuscire a batterne una. Anche con la Serbia, i portoghesi non erano riusciti ad andare oltre l’1-1 e nell’occasione persero proprio CR7 per infortunio dopo mezzora.

Ecco perchè un nuovo passo falso a Belgrado potrebbe essere compromettente nel cammino del Portogallo, che pur avendo più partite da giocare rispetto alle altre rischierebbe di rimanere tanto indietro. La stessa Serbia ha bisogno si un buon risultato davanti al proprio pubblico per alimentare le proprie speranze di andare all’Europeo e provare a cancellare in qualche modo il pesantissimo 5-0 patito in Ucraina. La qualità non manca alla rappresentativa allenata da Krstajic, che può contare sui vari Tadic, Ljajic e Jovic, senza dimenticare un ispiratissimo Kolarov e un Milinkovic Savic che ha mostrato una buona condizione nelle prime partite giocate con la Lazio.

Andiamo a vedere le quote delle scommesse su Serbia-Portogallo.

Serbia-Portogallo, uno sguardo alle quote

Portogallo leggermente favorito per questa partita abbastanza delicata. Ronaldo e compagni sono quotati 2.15. Stessa quota per la vittoria della Serbia e per il pareggio, entrambi a 3.30.

Come detto, i lusitani devono cercare di non fallire questa partita per non vedersi complicare maledettamente il cammino verso gli Europei. La doppia chance esterna non paga molto, 1.30, ma la riteniamo la più probabile anche per la tradizione favorevole ai portoghesi che non hanno mai perso con la Serbia nelle 5 occasioni in cui l’hanno affrontata. Vediamo comunque una partita equilibrata, con entrambe le formazioni che possono andare a segno. Evento che si è sempre verificato peraltro in queste 5 partite e che paga 1.95. Infine puntiamo su un gol di Cristiano Ronaldo, uno che di solito riesce a mettere lo zampino quando la posta in palio si fa alta. La quota in questione è 1.80.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X