Serie A, su chi puntare per la peggior difesa?

Serie A, su chi puntare per la peggior difesa?

Gli attacchi vincono le partite, ma la difese i campionati. O perlomeno aiutano a non retrocedere. Chi indosserà la maglia nera della peggior difesa della Serie A 2017/18?

Le maggiori indiziate sono sempre le neopromosse, spesso impreparate ad affrontare il palcoscenico della Serie A. Nell’ultimo campionato ad esempio, due delle tre peggiori difese (Pescara e Cagliari) appartenevano a squadre che avevano giocato la precedente stagione in Serie B.

Non sempre una pessima difesa porta è condizione sufficiente per la retrocessione, ma di certo non aiuta la corsa salvezza.

Diamo un’occhiata al listino bwin: quali sono le maggiori candidate a un 2017/18 difensivamente da incubo?

Spal, Verona, Benevento, Crotone @5,00
Le tre neopromosse vanno a braccetto, insieme al Crotone che l’anno scorso è riuscito a salvarsi solo all’ultima giornata, coronando una grande rimonta. In realtà, i 58 gol subiti dai calabresi nell’ultima Serie A non sono un biglietto d’ingresso così malvagio. Rischiano di più Spal e Benevento: i ferraresi tornano in Serie A dopo 49 anni di assenza (mancano dal massimo campionato dal 1967/68), la maggior parte dei quali trascorsi fra Serie C1, C2 e LegaPro; i campani esordiranno il prossimo agosto nel massimo campionato italiano e rischiano di pagare lo scotto di un palcoscenico al quale non sono mai stati abituati.

Cagliari @7,00
Undicesimo posto e terza peggior difesa della Serie A 2016/17 (76 gol al passivo): la squadra di Rastelli ha evitato le zone basse della classifica grazie a un ottimo rendimento casalingo e a un attacco da 55 reti, fra i migliori della parte destra della classifica. Per vivere un 2017/18 in tranquillità servirà una maggiore concentrazione della retroguardia: Andreolli e Miangue basteranno?

Genoa @8,00
Da squadra scorbutica e difficilmente perforabile quale era, il Genoa ha dovuto fare i conti con una difesa da 64 gol subiti nella scorsa stagione. Sicuramente Juric avrà catechizzato a dovere la sua retroguardia, sperando di non sforare nuovamente le 60 reti al passivo. Il precampionato ha detto bene e le sensazioni attorno al Grifone sono meglio di quelle di un anno fa.

Chievo @9,00
Da sempre molto attenta a lavorare sulla fase difensiva e a subire un gol in meno dei propri avversari piuttosto che farne uno in più, il Chievo ha sul gobbone i 61 gol nel 2016/17, una cifra considerevole se pensiamo a quanto appena detto. La retroguardia della squadra di Maran resta comunque più affidabile e rodata di gran parte di quelle di chi si dibatterà nella parte destra della classifica, ma l’età avanza e si fa sentire soprattutto per una squadra che è anagraficamente una delle più vecchie del nostro campionato.

Ottieni 5 € di FreeBet e regalati una possibilità di vincere 100.000 € con la promozione di Bwin The Race – Black or Yellow?

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X