Giro d'Italia 2020, quote e favoriti per la tappa 17: il momento delle risposte

Giro d’Italia 2020, quote e favoriti per la tappa 17: il momento delle risposte

Il Giro d’Italia 2020 entra nella sua parte finale con la prima di tre tappe montane davvero dure e che ovviamente potrebbero chiudere o riaprire i discorsi intorno alla maglia rosa in vista di Milano. Da Bassano del Grappa a Madonna di Campiglio oltre 200 chilometri con tre GPM impegnativi: ci attendiamo risposte importanti dai big.

Data: mercoledì 21 ottobre 2020, ore 10:20

Partenza: Bassano del Grappa

Arrivo: Madonna di Campiglio

KM: 203

Difficoltà: *****

Giro d’Italia 2020, presentazione e altimetria tappa 17

Tappa tra le più importanti e difficili in programma nel Giro d’Italia 2020: qui si può decidere la corsa rosa, qui soprattutto chi è in crisi potrebbe finire con il gettare la spugna. Primi 40 chilometri in lieve ma costante salita, quindi il primo dei 4 GPM in programma che già farà selezione: 6,6% di pendenza media, ma ben 22 chilometri che precedono una ripida discesa e una nuova impegnativa salita, secondo GPM di categoria 1. Parliamo del Monte Bondone, 20 chilometri con una pendenza media simile alla precedente ma molto più varia, con una parte centrale che supera il 10%.

A quel punto più di metà della tappa sarà già alle spalle quando il gruppo raggiungerà il primo traguardo intermedio seguito dal Passo Durone, GPM non troppo impegnativo che preparerà al gran finale con traguardo in salita di Madonna di Campiglio, GPM forse non così impegnativo come i due iniziali ma sicuramente iconico e spettacolare e a cui i ciclisti arriveranno dopo circa 170 chilometri davvero impegnativi. Chi avrà le energie sufficienti per tentare lo strappo finale?

Giro d’Italia 2020: tutte le quote della 17ª tappa

giroditalia tappa 17

Quote e favoriti della 17ª tappa

Chi intende seguire la tappa per tutta la sua lunghezza, tenendo sott’occhio le quote sulle scommesse live per piazzare la giocata al momento giusto, potrebbe farsi un’idea in prossimità di Monte Bondone, quando gli equilibri potrebbero essere un po’ più delineati per quel che riguarda una tappa incerta e dove ci aspettiamo uno squillo dai big.

Favorito numero uno nelle quote che precedono l’evento Tao Geogheghan Hart, che dopo Piancavallo potrebbe fare suo un altro arrivo storico come Madonna di Campiglio. Il britannico vincente è quotato 6,00, mentre per quanto riguarda i big che inseguono la maglia rosa seguono Kelderman a 10,00, Zakarin a 11,00 e i due grandi rivali Nibali e Fuglsang a 13,00, stessa quota riservata a Pozzovivo.

BONUS BENVENUTO BWIN

X