Tour de France 2020, quote e favoriti per la tappa 21: Au revoir Grande Boucle!
Tour de France 2020, quote e favoriti per la tappa 21: Au revoir Grande Boucle!

Tour de France 2020, quote e favoriti per la tappa 21: Au revoir Grande Boucle!

Il Tour de France 2020 va in archivio con il tradizionale arrivo agli Champs-Élysées e con un trionfatore a sorpresa: parliamo di Tadej Pogacar, che il giorno precedente il suo 22° compleanno festeggerà la vittoria più importante della sua ancor giovane carriera dopo il clamoroso sorpasso effettuato ai danni di Roglic nella 20ª e penultima tappa. 

Partenza: Mantes-la-Jolie (20/09/2020, ore 15:50)

Arrivo:Parigi (Champs-Élysées)

KM: 122

Difficoltà: *

Tour De France 2020, presentazione e altimetria tappa 21

La tappa che chiude il Tour de France 2020, come accade ormai dal lontano 1975, porterà il gruppo al traguardo fissato agli Champs-Élysées. Sarà soltanto in quel momento che Tadej Pogacar potrà ufficializzare una sentenza che a meno di clamorosi e più che improbabili ribaltoni è già scritta: al termine di una Grande Boucle che lo ha visto spesso inseguire, dopo una straordinaria cronoscalata, il ciclista dell’UAE Team Emirates ha superato il connazionale Roglic, crollato proprio all’ultimo sforzo, prendendosi la maglia gialla proprio nell’istante in cui per molti i suoi sogni di gloria erano destinati a svanire.

Con 59” di vantaggio Pogacar è ormai sicuro della vittoria, dato che la 21ª e ultima tappa del Tour 2020 come da tradizione non offre grandi possibilità di rimonta: si tratta di un percorso relativamente breve e pianeggiante, con un solo GPM poco dopo il via – la Côte de Beulle, poco più di 2 chilometri a 3,6 % di pendenza media, una categoria 4 decisamente agevole – e poi il suggestivo passaggio da Versailles per entrare a Parigi, dove negli 8 giri intorno a Place de la Concorde e l’Arco di Trionfo i velocisti si prepareranno alla volata più famosa nel mondo del ciclismo.

Tour de France 2020 stage 21

Quote e favoriti della 21ª tappa

Favorito numero uno nelle quote Bennett a 3,50: l’irlandese della Deceuninck-Quick Step, che indossa la maglia verde dedicata al leader nella classifica dei velocisti, dovrà però guardarsi le spalle da altri splendidi specialisti come Van Aert e Ewan. Il primo proverà a consolare la Jumbo-Visma dopo la caduta di Roglic, il secondo punta a ripetere la vittoria ottenuta qui nel 2019. Chiudono la lista dei papabili trionfatori nell’ultimo atto della Grande Boucle Bol e Pedersen a 11,00 e Sagan a 17,00.

Tour de France 2020: tutte le quote della 21ª tappa

X