Coppa del Mondo di Sci: Gigante di Beaver Creek, Pinturault favorito ma occhio al vecchio Ligety

Coppa del Mondo di Sci: Gigante di Beaver Creek, Pinturault favorito ma occhio al vecchio Ligety

Quando: 08/12/2019, ore 17:45

Dove: Beaver Creek Ski Resort, Colorado (USA)

Dopo la delusione azzurra in SuperG e Discesa Libera, la Coppa del Mondo di Sci rimane ancora in Colorado, nella classica pista di Beaver Creek per lo Slalom Gigante. Stavolta non nutriamo le stesse speranze che avevamo fino a ieri con Dominik Paris nelle discipline veloci, con Luca De Aliprandini che mira a migliorare l’ottimo esordio di Soelden.

Slalom Gigante Beaver Creek: chi sul trono vacante di Hirschrer?

La Coppa del Mondo di Slalom Gigante – come del resto quella generale – ha un trono vacante. Il fuoriclasse Marcel Hirscher ha infatti annunciato il ritiro dalle competizioni e ciò ha improvvisamente reso la corsa alle coppe molto più entusiasmante ed incerta. La prima gara della stagione ha detto che tutti dovranno fare i conti col francese Pinturault, che si propone anche come uomo da coppa generale. I nomi che possono contrastarlo? Il connazionale Faivre ma anche il solito Kristoffersen, tra i favoriti anche in generale, e lo sloveno Kranjec, quarto lo scorso anno in coppa di specialità. L’Italia non schiera atleti con grandi speranze di vittoria, ma sia De Aliprandini che Moelgg possono ambire a qualche buon piazzamento.

Uno sguardo alle quote

Come detto il francese Pinturault è favorito e le quote lo confermano: il francese si gioca appena a 3.00. A 4.00 troviamo il norvegese Kristoffersen, solo 18° all’esordio di Soelden ma sempre insidioso. Molto stimato lo svizzero Odermatt (6.00) che ha appena vinto il SuperG, ma piacciono anche i già citati Faivre e Krajnec, entrambi a 13.00. Attenzione al vecchio Ted Ligety, che a 35 primavere si presenta ancora con concrete chance. D’altra parte, lo statunitense ha vinto in Gigante per ben 5 volte in carriera sulla pista “Birds of Prey” di Beaver Creek, tra le più tecniche del mondiale e che lui conosce come le sue tasche. Dunque, la sua quota di 13.00 è davvero tentatrice…

Infine, ecco l’ottimo Luca De Aliprandini. A Soelden ha esordito con il suo migliore risultato di sempre – ottavo – e mira a migliorarlo. La vittoria sembra fuori portata, e infatti la quota dell’azzurro è 41.00.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X