ATP Cincinnati: Cilic e Goffin provano lo gambetto a Djokovic e Federer

Dove: Lindner Family Tennis Center, Cincinnati (USA)

ATP Cincinnati, si prospetta una super finale

Una delle ultime e più importanti prove di preparazione agli US Open si sta avvicinando al suo epilogo. Stasera si giocano le semifinali dell’ ATP Cincinnati, con due match molto interessanti che andiamo ad analizzare per voi.

Cilic non perde 2-0 da Djokovic @1.60

Marin Cilic (Getty Images)

Ecco subito un match di alto livello e anche molto interessante sotto il profilo del betting. Le parabola professionali dei due atleti sono state per certi versi simili, ma non per questo più semplici da incrociare. Nole viene da quasi un mese di riposo dopo la sua rinascita a Wimbledon, proprio dove Cilic ha patito una inopinata disfatta da Guido Pella, al secondo turno.

Gli scontri diretti fra i due dicono 14-2 in favore di Djokovic, ma con un andamento particolare: 14-0, quindi 0-2 Cilic negli ultimi due match. Si tratta di un quarto a Parigi Bercy nel 2016 e della finale dell’ultimo Queen’s di Londra. Tutto farebbe pensare a un Cilic che ha preso le misure a un Djokovic in stand by da ormai un paio di stagioni. Invece è arrivato Wimbledon con lo Slam numero 13, ad oltre due anni di distanza dall’ultimo.

Lo stesso Cilic, dopo il fallimento di Wimbledon, si è riposato un mese circa riprendendo l’attività a Toronto, dove ha perso ai quarti da Nadal in tre set. Toronto è stato anche teatro del ritorno agonistico di Djokovic, dove ha perso agli ottavi dall’emergente Tsitsipas.

Il cemento sintetico di Cincinnati è in DecoTurf, praticamente la stessa miscela utilizzata per gli US Open. Nei turni precedenti Djokovic ha lasciato per strada tre set contro Mannarino, Dimitrov e Raonic. Cilic ha invece perso due set, contro Copil e Khachanov, ma ha anche usufruito di un tabellone favorevole a causa della prematura uscita di Sasha Zverev, che gli ha consegnato un quarto tutto sommato agevole contro Carreno-Busta.

Il match è molto più incerto di quanto possa sembrare. Proprio per questo stuzzica giocare direttamente Cilic a 2.60, che sembra una quota sproporzionata all’equilibrio del match. Il consiglio definitivo è comunque Cilic vincente almeno di un set, a 1.60.

(il match inizia alle ore 20.00 italiane)

Federer vince 2-0 con Goffin @1.57

Roger Federer (Getty Images)

Molto meno equilibrata appare la seconda semifinale, quella tra David Goffin e Roger Federer. Gli scontri diretti raccontano una verità abbastanza analoga a quella tra Djokovic e Cilic, ma l’interpretazione in questo caso è differente. Anche tra Goffin e Federer il parziale è di 1-6 in favore dello svizzero, che però ha perso proprio l’ultimo match giocato contro il belga. Erano le ATP Finals di fine anno scorso e il belga, poi perdente da Dimitrov in finale, si rese autore con merito di una delle più grosse sorprese dell’anno.

Il belga è nella piena maturità tennistica ma, nonostante un ranking sempre dentro o a ridosso dei primi 10, non sembra attrezzato per un ulteriore salto di qualità. La stagione sul cemento lo ha visto perdere ai quarti a Washington  da Tsitsipas, e al primo turno a Toronto (da Raonic). Qui ha trovato subito la vendetta sul greco, guadagnandosi poi la semifinale con alcune buone prestazioni e una super: quella ai quarti contro Del Potro. Goffin ha perso solo un set, contro Paire al secondo turno.

Anche Federer ha perso un solo set, proprio ai quarti dal veterano Wawrinka. Tuttavia non ci sono troppe ragioni per sperare che Goffin ripeta il miracolo di Londra del dicembre scorso. In totale i due hanno giocato 19 set, con il belga che è uscito vincitore appena in 4 di questi. Vista la discreta quota di 1.57, proviamo allora il 2-0 Federer.

(il match inizia alle ore 01.00 italiane)

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X