Pronostici e quote Roma Masters 2020: esordio per Berrettini e Fognini

Pronostici e quote Roma Masters 2020: esordio per Berrettini e Fognini

La truppa azzurra sta andando al di là di tutti i pronostici sul Roma Masters 2020 e anche oggi, mercoledì 16 settembre, abbiamo numerosi italiani in campo. Sono ben sei i match che coinvolgono atleti nostrani: cinque nel tabellone principale maschile (dove spicca l’esordio di Berrettini e Fognini) e uno in quello femminile (Jasmine Paolini). Ecco l’analisi dei match e le migliori quote sul tennis.

Tutte le migliori quote sul tennis

Pronostici Roma Masters 2020: le partite del 16 settembre

Matteo Berrettini-Federico Coria (ore 11.15)

Per il secondo turno del Roma Masters 2020 scende finalmente in campo il nostro numero uno, Matteo Berrettini (foto), che se la vedrà con Federico Coria, “fratello d’arte” dell’ex finalista del Roland Garros Guillermo. Matteo, testa di serie numero 4, quest’anno è ancora a caccia del guizzo giusto: agli Australian Open ha perso al secondo turno, a Cincinnati idem e agli US Open si è spinto fino al quarto. I due non si sono mai sfidati in un torneo ATP, anche se esiste un precedente al Challenger di San Benedetto, dove l’azzurro si impose 6-2 6-4.

Pronostico: Under 20,5 game

Stefano Travaglia-Borna Coric (ore 13.15)

Il croato Borna Coric è attualmente numero 26 al mondo, mentre il nostro Stefano Travaglia è numero 84. Per l’azzurro un impegno proibitivo, contro il ventitreenne ex numero 12 al mondo che tra il 2017 e il 2018 ha vinto due titoli, raggiungendo poi altre quattro finali. Quest’anno, Coric è arrivato in semifinale sul rosso di Rio, mentre agli US Open si è spinto per la prima volta in carriera fino ad un quarto di finale di un Grande Slam. Difficile pensare che Stefano possa strappare una vittoria oggi.

Pronostico: Travaglia non vince nemmeno un set

Novak Djokovic-Salvatore Caruso (ore 13.15)

Per la seconda volta in carriera, Salvatore Caruso avrà l’onere, ed eventualmente l’onore, di affrontare uno dei migliori tennisti che abbiano mai calcato un campo da gioco, Novak Djokovic. Al di là di qualsiasi considerazione sulla differente caratura tecnica tra i due, ci aspettiamo un Djokovic particolarmente carico, dopo la clamorosa squalifica ai recenti US Open, torneo che con ogni probabilità avrebbe vinto senza sudare troppo. Per Caruso, non poteva esserci avversario peggiore.

Pronostico: Under 18,5 game

Jannik Sinner-Stefanos Tsitsipas (ore 15.15)

A prescindere dall’esito finale, il match tra Jannik Sinner e Stefanos Tsitsipas potrebbe essere il più bello della giornata. Tsitsipas, numero 3 del tabellone, non può sottovalutare il giovane rivale, che praticamente si è riscaldato nel primo turno, distruggendo un Benoit Paire più interessato a polemizzare con gli organizzatori che a vincere il suo match. Inoltre, Stefanos è reduce da un finale disastroso agli US Open, dove è stato eliminato al terzo turno sprecando sei match point contro Coric.

Pronostico: Sinner vince almeno un set

Marco Cecchinato-Filip Krajnovic (ore 17.15)

Una cosa è certa: Marco Cecchinato e Filip Krajnovic si conoscono bene. Non sappiamo se siano amici nella vita, ma sul campo si sono già incontrati ben otto volte, con il serbo in vantaggio negli scontri diretti per 4 vittorie a 3. L’ultima volta risale agli Australian Open 2019, quando Krajnovic ebbe la meglio al 5° set, passando al secondo turno. Filip si è liberato nel primo turno di un cliente scomodo come Felix Auger-Aliassime ed è il favorito del match, ma la storia ci dice che gli scontri tra i due sono sempre molto equilibrati.

Pronostico: Over 21,5 game

Simona Halep-Jasmine Paolini (ore 13.15)

Simona Halep è la testa di serie numero 1 del torneo, Jasmine Paolini una wild card. Basterebbe questo a definire il pronostico dell’incontro, e a spiegare le quote delle scommesse sportive così sbilanciate, ma se ci aggiungiamo che nel 2020 la Halep ha vinto 15 dei 17 match disputati, capiamo come la sua più giovane rivale non abbia molte chance di approdare al terzo turno del Roma Masters. Il risultato più probabile è che la Halep abbia la meglio in due set, perciò…

Pronostico: Paolini non vince nemmeno un set

I nostri pronostici sul tennis per il Roma Masters 2020 del 16 settembre

Berrettini-Coria: Under 20,5 game —> quota 2

Travaglia-Coric: Travaglia non vince nemmeno un set —> quota 2,10

Djokovic-Caruso: Under 18,5 game —> quota 1,67

Sinner-Tsitsipas: Sinner vince almeno un set —> quota 1,91

Cecchinato-Krajnovic: Over 21,5 game —> quota 1,78

Halep-Paolini: Paolini non vince nemmeno un set  —> quota 1,34

Potete giocare questi suggerimenti sia in singola che in multipla. In quest’ultimo caso il totalizzatore diventerebbe più interessante, per una quota globale di 31,95. Scommettendo 10€, la vincita potenziale sarebbe di 319,53€. Ricordiamo di giocare sempre con raziocinio ma per puro divertimento, senza mettere in gioco cifre che ci possono togliere la tranquillità. Per saperne di più, c’è la nostra interessante guida sulle come scommettere sul tennis.

X